QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Valle Camonica: maltrattamenti e violenza sessuale, arrestato 25enne marocchino

lunedì, 7 dicembre 2015

Breno – Durante il fine settimana appena trascorso, a Breno (Brescia), i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto un 25enne cittadino marocchino, residente nella cittadina, pregiudicato, per i reati di “atti persecutori”, “maltrattamenti in famiglia” e “violenza sessuale”, nei confronti dell’ex convivente italiana.CARABINIERI LARGE

Il provvedimento è stato emesso dall’Ufficio del GIP del Tribunale di Brescia, che ha pienamente condiviso le risultanze investigative condotte dai Carabinieri della Stazione di Breno provanti che il soggetto, dal 1° gennaio 2012 al 30 luglio 2015 si era reso responsabile di continui atti di violenza fisica e psicologica, nonché, dal mese di ottobre 2015, di gravi comportamenti persecutori, con minacce anche di morte, nei confronti della ex convivente e del figlio piccolo.

Il 16 novembre 2015 lo stesso si rendeva anche responsabile di un grave atto di violenza sessuale sempre nei confronti dell’ex compagna. Dopo le operazioni di arresto il magrebino è stato associato presso la Casa Circondariale di Brescia come disposto dall’Autorità Giudiziaria.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136