QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Valle Camonica: incidenti e infortuni a Esine e Angolo Terme. Due feriti

lunedì, 11 aprile 2016

Angolo Terme –  Due incidenti e gran lavoro del 118 e dei soccorritori (carabinieri, soccorso alpino) in Valle Camonica, ad Angolo Terme ed Esine.

Soccorso alpino elicottero Esine 1

Il primo intervento in mattinata in una zona impervia sopra Angolo Terme, un pensionato ha riportato gravi ferite per una caduta da un muretto mentre stava tagliando una pianta. L’incidente è accaduto in via Egistremo e sul posto sono giunti i carabinieri, i vigili del fuoco di Darfo Boario Terme, l’automedica (Msa) e l’ambulanza di base della Camunia Soccorso. Il 73enne è stato recuperato e trasportato all’ospedale di Esine dove è ricoverato.

Il secondo intervento nel pomeriggio con un uomo di 59 anni che ha riportato gravi ferite per uno schiacciamento in località Pianazze, in territorio di Esine. La richiesta d’intervento al 112 NUE è arrivata alle 15 e sul posto sono giunti gli uomini del Soccorso Alpino, l’elisoccorso giunto da Sondrio, quindi l’automedica (AATBS), l’ambulanza di base della Camunia Soccorso da Darfo Boario Terme, i carabinieri della compagnia di Breno e i vigili del fuoco. E’ stato trasportato agli Spedali Civili di Brescia in gravi condizioni (sotto i dettagli).

L’INTERVENTO DI ESINE: DIECI TECNICI IMPEGNATI
Si è concluso poco fa l’intervento che oggi ha impegnato i tecnici della V Delegazione Bresciana del Soccorso alpino. La chiamata è giunta per la richiesta di intervento riguardo a un uomo di Esine 59 anni, caduto dal trattore in località Monticelli, sopra il centro abitato, a circa 500 metri di quota. È intervenuta anche l’eliambulanza, il T.E. (tecnico di elisoccorso) del CNSAS, sempre a bordo con l’équipe sanitaria. L’infortunato è stato messo in sicurezza, imbarellato e issato on il verricello per il successivo trasporto in ospedale. Sul posto anche l’automedica. Una decina i tecnici della Stazione di Breno, intervenuti a supporto.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136