QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Valle Camonica: il futuro di agricoltura di montagna ed ecosostenibilità al centro di un convegno

martedì, 19 aprile 2016

Boario – Il Caseificio CISSVA e le TERME DI BOARIO, organizzano per la giornata di venerdì 22 Aprile alle ore 10, un convegno dal titolo: “Montagna!”.mucche ValCercena10

Cissva rappresenta un esempio concreto di come la cooperazione possa costituire un faro economico per molte famiglie valligiane. Il caseificio da sempre attento alla qualità, si presenta sul mercato economico della Valle Camonica e non solo, come traino di gran parte dei prodotti tipici camuni non solo quelli del settore lattiero-caseario.

Appuntamento fissato presso la sala Liberty delle Terme di Boario, in collaborazione con Confagricoltura Brescia, Terre Lombarde e Coldiretti brescia.

I temi:

- Quale futuro ha l’agricoltura di montagna oggi?
- Tutela dei prodotti agroalimentari Made in Italy
- Ecosostenibilità in montagna
- Vivere in montagna oggi
- Turismo in montagna oggi

Relatori: Adelino Ziliani, direttore Parco Terme di Boario, Giancarlo Panteghini, presidente Caseificio Cissva, Ettore Prandini, presidente Coldiretti, Nunzio Speciale, dirigente Scolastico Istituto Superiore Meneghini di Edolo, Francesco Martinoni, presidente Unione Provinciale Agricoltori di Brescia, Gruppo Iperal, rappresentante grande distribuzione, Antonio Auricchio dell’omonima azienda.

Il moderatore del convegno sarà Fabiano Navoni, presidente Associazione Culturale Terre Lombarde.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136