QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Valle Camonica: il bilancio dell’attività 2015 dei vigili del fuoco. Darfo ha effettuato oltre 500 interventi

domenica, 3 gennaio 2016

Darfo Boario Terme – L’inizio del nuovo anno è anche l’occasione per tracciare il bilancio del 2015 e dare uno sguardo al 2016. Il comando dei vigili del fuoco di Brescia, guidato dall’ingegner Giulio De Palma, ha elaborato i dati sugli interventi effettuati nel corso dell’ultimo anno, che ammontano a 8.361. La sede dei vigili del fuoco di Darfo Boario ne ha effettuati oltre 500. Per rimanere in Valle Camonica, passando più a Nord-Est, sono stati attorno a 150 gli interventi del distaccamento di Edolo, seguiti da Breno, Vezza d’Oglio e Ponte di Legno.

incidente Piancogno 2

Osservando i dati in tutta la provincia di Brescia si scorge che degli 8361 interventi. 2.788 sono stati per incendi, 721 per incidenti stradali, 280 per dissesti idrogeologici e in acqua, 34 per il recupero animali e 20 per interventi in valanghe. Più di 3.400 interventi sono stati per servizi di aiuto a persone.

In Valle Camonica, specialmente la sede di Darfo Boario Terme, gli interventi principali sono stati su incendi e incidenti, Breno ha effettuato interventi anche in valanga, mentre i distaccamenti dell’Alta Valle sono stati concentrati soprattutto su incendi e soccorso persone (Nella foto accanto l’intervento nella notte di San Silvestro a Piamborno dei vigili del fuoco di Darfo).


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136