QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Valle Camonica, i prodotti Dop e l’eccellenza del Silter

domenica, 25 ottobre 2015

Esine – Sono sempre più le eccellenze della Valle Camonica. Il formaggio Silter, l’olio d’oliva e anche le castagne che sono riapparse nei boschi camuni. Il formaggio Silter è marchiato a fuoco col marchio Dop. Con il sigillo di marchiatura, la numerazione delle forme e l’apposizione dell’alpeggio estivo, quest’indicazione è però facoltativa, dove è stato prodotto. I responsabili delleSilter Ponte di legno diverse associazioni stanno puntando sulla valorizzazione anche oltre i confini camuni del Silter.

Invece il frantoio di Montisola nei primi 12 giorni di lavoro, nonostante una stagione preannunciata povera per la quantità del raccolto di olive, alla «Masna» pubblica di Carzano, gli addetti hanno macinato 200 quintali di olive.

La notizia è stata data dal direttore di Aipol Simone Frusca che ha anche sottolineato come i macchinari hanno lavorato bene con rese ottime che fino a oggi hanno raggiunto una media di 12,5 chili di olio per quintale di olive spremute.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136