QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Valle Camonica: gran lavoro del 118 per incidenti, cadute al suolo in montagna e coma etilico

domenica, 19 ottobre 2014

Ponte di Legno – Gran lavoro del 118 in Valle Camonica e nel Bresciano per il recupero di persone ferite o incidenti. Nella notte il 118 è intervenuto a Cellatica dove un 18enne era in coma etilico. Una sfida tra amici, secondo quanto raccolto dai soccorritori e dagli inquirenti, poi la corsa agli Spedali Civili dei Brescia, dove si è svegliato nella tarda mattinata. Il fenomeno dell’alcolismo è in crescita e c’è allarme in tutto il Bresciano.

Invece a Ponte di Legno l’ambulanza Amici (nella foto) e l’elisoccorso sono interambulanza 1venuti nella zona della Malga Forgnuncolo per il recupero di una donna di 46 anni caduta al suolo. E’ stata trasportata all’ospedale di Edolo per traumi vari.

La prognosi è di una decina di giorni. Altri interventi a Breno, Esine e Malonno. In quest’ultimo caso è intervenuta l’ambulanza dell’Arnica di Berzo Demo che in via Case Sparse di Volpera ha recuperato un 21enne caduto dalla bicicletta. E’ stato trasportato per accertamenti all’ospedale di Esine.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136