QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Valle Camonica: due albanesi arrestati, trovati con cocaina vendibile per 1 milione di euro

lunedì, 17 ottobre 2016

Malegno – A Malegno (Brescia), nel corso di specifica attivita’ investigativa finalizzata alla repressione del traffico e spaccio di stupefacenti, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Breno (Brescia), hanno tratto in arresto in flagranza del reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso” B.J. 24enne e B.A. 23enne, entrambi cittadini albanesi, operai, residenti a Malegno.droga

I predetti, a seguito di perquisizione personale locale, sono stati trovati in possesso di 3,4 kg di sostanza stupefacente del tipo cocaina suddivisi in tre panetti. Il valore della sostanza stupefacente sequestrata ammonta all’ingrosso a 150mila euro mentre al dettaglio (opportunamente tagliata) arriva a circa un milione di euro. Gli arresti sono stati convalidati dalla competente autorita’ giudiziaria che ha disposto per il primo la custodia cautelare in carcere mentre per il secondo non sono state adottate misure in attesa del processo.

Arrestato corriere della droga, Carabinieri mettono le manette ad un giovane albanese

carabinieri-bresciaContinua con successo l’attività di contrasto alla circolazione illecita di sostanza stupefacenti messa in atto dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Brescia. Ad essere assicurato alla giustizia, questa volta, è un giovane trentenne albanese che trasportava un consistente quantitativo di Marijuana.

Il soggetto, infatti, che nel pomeriggio di ieri transitava, a bordo della propria vettura, per le vie cittadine, è stato fermato dai militari nel corso di un normale posto di controllo. Insospettiti dal fare nervoso del giovane, i Carabinieri procedevano anche alla perquisizione della vettura, rinvenendo, nascosto sotto il sedile passeggero anteriore, un sacco contente poco più di 2 Kg di Marijuana.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136