QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Valle Camonica, controlli sulle strade nel weekend: i carabinieri ritirano 16 patenti. Il bilancio

domenica, 12 marzo 2017

Artogne – Gran lavoro nel weekend da parte dei carabinieri della Compagnia di Breno (Brescia), con controlli al mattino – in collaborazione con la Polizia locale – a Cividate Camuno (Brescia) e l’operazione antistrage del sabato sera in Bassa Valle Camonica dove sono state ritirate dai militari 16 patenti.carabinieri Cividate 1

A CIVIDATE CAMUNO 

Lungo la statale 42 del Tonale, nel Comune di Cividate Camuno, i militari del Nucleo Aliquota Radiomobile di Breno, guidati dal maresciallo Devis Kaswalder, hanno effettuato in collaborazione con la Polizia Locale Unione Antichi Borghi, controllato oltre 200 veicoli e contestato 12 contravvenzioni per omessa revisione periodica e 3 mancanze per copertura assicurativa.

carabinieri Valle Camonica 1

A GIANICO E ARTOGNE

La scorsa notte il servizio coordinato prevenzione stragi sabato sera è stato diretto dal comandante della stazione carabinieri di Artogne, maresciallo capo Massimiliano Addonisio, e dal comandante dell’Aliquota Radiomobile di Breno, maresciallo Devis Kaswalder, con 20 uomini provenienti dalle 13 stazioni della compagnia e da tre equipaggi della radiomobile.

Carabinieri e polizia locale

Nel corso del servizio sono stati controllati 196 veicoli, 237 persone, ritirate 16 patenti di cui 11 per stato di ebbrezza, penali, e cinque amministrative, sottoposte a sequestro due autovetture ai fini della confisca, contestate dodici sanzioni al Codice della Strada, decurtati 160 punti, sequestrati 2,05 grammi di sostanza stupefacente tipo marijuana e segnalato un soggetto alla Prefettura di Brescia quale assuntore, contestato ad un locale pubblico la violazione inerente il divieto di somministrazione alcolici dopo le 3, per un totale di 10910,66 euro.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136