QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Controlli dei carabinieri della compagnia di Breno: 2 arresti, 14 patenti ritirate e 51 violazioni per sorpasso in galleria

giovedì, 9 aprile 2015

Breno – Prosegue l’attività dei carabinieri della compagnia di Breno. Due arresti, undici denunce per guida in stato di ebbrezza, due per guida senza patente, 14 patenti ritirate, 51 violazioni per sorpasso all’interno delle gallerie della statale 42, oltre 11 mila euro di multe e 473 punti patente decurtati.

Controlli serrati sul territorio della Valle Camonica in occasione delle ultime festività. E questi sono i risultati. I carabinieri della Compagnia di Breno hanno intensificato le pattuglie ed i servizi con particolare riguardo alle zone di interesse turistico. Come ogni settimana da qualche tempo a questo parte osservate speciali anche le strade camune per contrastare le condotte di guida inadeguate o sotto l’effetto di sostanze alcoliche o stupefacenti che, purtroppo, sono ancora molto frequenti nella nostra Valle.

SPACCIATORE IN MANETTEetilometro carabinieri
Nella rete dei militari  sono finiti anche un albanese pregiudicato per reati legati allo spaccio evaso dagli arresti domicilliari e fermato a Piancogno dai carabinieri di Artogne e un italiano di 31 anni arrestato dai carabinieri di Artogne nella notte del 4 aprile scorso a Piancamuno sorpreso all’interno dell’agenzia di scommesse del paese che gestisce mentre cedeva due dosi di cocaina ad un giovane della zona. Nel corso della perquizione sono stati sequestrati altri 18 grammi di coca pronta per lo spaccio, 80 euro in contanti, un bilancino di precisione e materiale per il taglio della droga. Il locale è stato posto sotto sequestro. Il 30enne, comparso davanti al guidice per il rito direttissimo, è stato condannato a sei mesi di reclusione e 6 mila euro di multa.

PATENTI RITIRATE
Anche i controlli stradali, hanno comunque dato i loro frutti anche questo fine settimana. Nel corso dei servizi, effettuati soprattutto nelle ore notturne, infatti, i carabinieri, hanno denunciato 11 persone della zona per guida in stato di ebbrezza, uno straniero per guida senza patente e uno per falsità ideologica poiché per non farsi ritirare la patente ha detto di averla persa. Nel corso dei controlli sono state ritirate 14 patenti, sono stati contestati 51 sorpassi azzardati all’interno della gallerie della media e bassa valle della statale 42. Sono state infine elevate contravvenzioni per oltre 11 mila euro e decurtati 473 punti patente.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136