QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Valerio Mondini conquista sugli sci la Grande Corsa Bianca: tre giorni di fatica e spettacolo

domenica, 15 febbraio 2015

Ponte di Legno – Si è conclusa la tre giorni della Grande Corsa Bianca tra Alta Valle Camonica, Valtellina e Alta Val di Sole. Valerio Mondini per la categoria sci, Nicola Bassi per quella dei runner e Luca Bettinsoli per i biker hanno vinto la seconda edizione del trail invernale segnata da 160 chilometri di lunghezza e 6000 metri di dislivello positivo. Mondini (FOTO) è arrivato all’arrivo venerdì sera, mentre il trail è terminato ufficialmente ieri.valerio mondini vincitore

Nella gara femminile prima al traguardo Marta Poretti (sci), come da pronostico: l’italiana ha chiuso in 36 ore e 53 minuti, seguita da Federica Boifava (runner). Per quanto riguarda i temi, con 29 ore e 20 minuti Mondini sugli sci è il vincitore assoluto, seguito ad un’ora e 18 minuti dal runner bresciano Nicola Bassi. Quasi 41 ore il tempo impiegato in bici da Luca Bettinsoli. Le condizioni meteo e la grande difficoltà del percorso hanno determinato il forfait di oltre la metà dei 39 partenti alla corsa da Ponte di Legno nella giornata di giovedì. Ieri sera nella località dell’Alta Valle Camonica festa di chiusura e premiazioni

Classifica La Grande Corsa Bianca 2015
Percorso: Tonale – Vermiglio – Passo Tonale -Case di Viso – Cortebona – Chistol – Malga Val Grande – Pianaccio – Caret – Monno – Mola – Trivigno – Lago Mortirolo – Pianaccio – vezza d’Oglio – Ponte di Legno
1 VALERIO MONDINI (SCI)
2 NICOLA BASSI (RUNNER)
3 LEONARDO ZUBANI (RUNNER)
4 MARTA PORETTI (SCI)
5 FEDERICA BOIFAVA (RUNNER)
6 PABLO CRIADO TOCA (RUNNER)
7 LUCA BETTINSOLI (BIKER)
8 SEBASTIANO FAVARO (BIKER)
9 MARCO GALLETTO (RUNNER)


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136