QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Corteno Golgi, più di 200 partecipanti al raduno scialpinistico Val di Corteno. Photogallery

domenica, 19 febbraio 2017

Corteno Golgi – Più di 200 scialpinisti hanno partecipato oggi al raduno “Val di Corteno”, organizzato dall’Unione Sportiva Corteno Golgi (Brescia). Soddisfatti gli organizzatori dell’evento e Dina Marniga, tra le organizzatrici della manifestazione.

Oggi si è svolto l’atteso appuntamento scialpinistico a Corteno Golgi, che nelle ultime edizioni ha visto crescere il numero di partecipanti. Il tracciato era impegnativo, ma impagabile è stato il colpo d’occhio su montagne bellissime con vista spettacolare dell’alta Valle Camonica e della Valtellina, per arrivare al Bernina.

I partecipanti si sono ritrovati all’alba con una temperatura rigida (tra -3° del paese camuno fino ai -12° della vetta), ma con neve in condizioni ottimali. Partenza alle 7.15, quindi la salita alla malga Barbione e al Corno Barbione (2385 metri). Dopo la salita, gli scialpinisti hanno raggiunto il traguardo, con un dislivello di 1385 metri. Infine il pranzo a base di pizzoccheri e prodotti locali e il gran finale con l’estrazione della lotteria e la distribuzione di bellissimi premi.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136