QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Tutte le novità della stagione invernale 2016-17 nel comprensorio Pontedilegno-Tonale

giovedì, 27 ottobre 2016

Ponte di Legno– La stagione sciistica è alle porte e si annuncia ricca di novità, proposte ed eventi per tutti gli appassionati di sport sulla neve. Per loro tanto divertimento nel grande carosello sciistico di 100 km di piste, che si sviluppano in 4 ski aree nella natura incontaminata del Parco nazionale dello Stelvio e del Parco regionale dell’Adamello. Le piste, tutte con innevamento garantito, sono servite da 28 impianti di risalita che consentono di passare dai 1.121 metri di quota di Temù ai 3.000 metri del Presena, attraverso Ponte di Legno e il Tonale.La pista che collega il Tonale a Pontedilegno

Proprio le alte quote del ghiacciaio sono servite dalla nuova e velocissima cabinovia Presena, 8 posti con portata di 1.500 persone/ora, che in soli 7 minuti conduce dai 2.585 metri del Passo Paradiso ai 3.000 metri del Passo Presena (in 27 minuti da Ponte di Legno), dove si può godere di una vista spettacolare su Adamello, Lobbie, Presanella e Pian di Neve, il più vasto ghiacciaio delle Alpi italiane. Uno sguardo sull’immenso… prima di lanciarsi su una tra le più lunghe piste d’Europa, l’entusiasmante “non stop” di 11 km fino a Ponte di Legno. La stagione sciistica 2016/2017 vedrà l’inaugurazione di un nuovo rifugio, all’altezza della stazione intermedia della cabinovia, dotato anche di alcune camere con servizi, e di un punto di ristoro a 3.000 metri di quota in un fantastico scenario alpino. Per vivere tutte queste proposte in anteprima c’è la formula “Ski Opening”, dedicata a chi non vede l’ora di mettere gli sci ai piedi: dal 29 ottobre al 6 dicembre 2016 è possibile usufruire di un’offerta “tutto incluso” che prevede 2 notti in hotel e 2 giorni di skipass Adamello Ski a partire da € 172,00* (su richiesta è possibile ricevere il preventivo per estendere l’offerta a più giorni fino ad un massimo di 7).

Info www.pontedilegnotonale.com.

la ski area Pontedilegno-Tonale si fa “in quattro” per gli appassionati di qualsiasi sport della neve

Presena, Tonale, Ponte di Legno, Temù: ecco le “magnifiche quattro” ski aree riunite nel comprensorio Pontedilegno-Tonale, in posizione strategica a cavallo tra la Lombardia (Alta Valle Camonica) e il Trentino (Alta Val di Sole), proprio al centro dell’arco alpino, nella natura incontaminata del Parco nazionale dello Stelvio e del Parco dell’Adamello. Una “diversità” nell’unità che consente, sui 100 km complessivi di tracciati, di accontentare qualsiasi attitudine e preferenza sciistica. Se le piste del ghiacciaio Presena consentono di divertirsi da autunno a primavera inoltrata, gli ampi spazi del Tonale fungono da palestra ideale per l’insegnamento dello sci, mentre per chi preferisce scatenarsi tra i boschi, sinuosi tracciati si sviluppano nelle fitte abetaie di Ponte di Legno e di Temù. E a Ponte di Legno e al Tonale si può sciare anche in notturna quattro sere alla settimana.

Pontedilegno-Tonale è un paradiso anche per gli snowboarder cui è dedicato l’Adamello Snowpark Tonale con tracks per rider esperti, un park per principianti e una pista da skicross. Mentre per gli amanti del freeride con sci o snowboard nella magia della neve fresca, nel comprensorio si trovano alcuni dei fuoripista più suggestivi di tutte le Alpi. Ma una particolare attenzione è riservata anche alle famiglie con bambini: i più piccoli possono infatti prendere confidenza con la neve in compagnia dei maestri delle Scuole di sci Pontedilegno-Tonale e Tonale-Presena, nel coloratissimo Fantaski al Passo Tonale, un parco giochi sulla neve dedicato ai bambini di tutte le età, per avvicinarsi allo sci in modo divertente; comprende anche i servizi di miniclub e di baby-sitting. Ai bambini sono dedicate anche le serate Fun Kids: gare sugli sci, truccabimbi, cioccolata calda e frittelle sono gli ingredienti per una serata magica per tutta la famiglia!

Ma anche gli altri sport “bianchi” trovano terreno ideale: dalle escursioni con le ciaspole negli incantevoli scenari dell’Alta Val Camonica e Alta Val di Sole alle gite sulle slitte trainate dai cani husky della Scuola di Sleddog del Tonale, dove Armen Khatchikian introduce al mondo dei “musher”. Senza contare una delle esperienze più divertenti da provare sugli sci o sullo snowboard, ovvero lo snow kite, trainati dalla forza del vento che gonfia la vela: il Passo Tonale è il luogo ideale per imparare a praticare questo sport in piena sicurezza. Non mancano infine anche piste per gli sci stretti: a Ponte di Legno in Val Sozzine e a Vermiglio al Centro fondo si pratica questa disciplina immersi in uno scenario naturale particolarmente invitante con piste battute di lunghezza variabile, con possibilità di sciare in notturna.

Per chi vuole abbinare la passione dei motori alla neve non c’è che l’imbarazzo della scelta grazie a gite in motoslitta su appositi circuiti e ice karting su una pista dedicata, dove si possono effettuare anche test drive e corsi di guida sicura. Infine, per uno straordinario sguardo d’insieme, si può approfittare del tour in elicottero per godere di panorami mozzafiato.

Offerte promozionali imperdibili lungo tutto l’inverno 2016-2017

Oltre al già citato pacchetto “Ski Opening”, il comprensorio Pontedilegno-Tonale propone una serie di offerte promozionali e settimane bianche durante tutto il prossimo inverno. “Sant’Ambrogio sugli sci” è un pacchetto particolarmente ghiotto per lo sciatore meneghino che dal 7 all’11 dicembre tradizionalmente coglie l’occasione per inaugurare la stagione sciistica: comprende 4 notti in hotel + 3 giorni di skipass Adamello Ski a partire da € 320,00*. Festività sulla neve? Ecco nel periodo dal 17 al 25 dicembre lo “Speciale Natale”: 7 notti in hotel + 6 giorni skipass Adamello Ski a partire da € 580,00*. Vacanze con famiglia al seguito dal 4 al 12 febbraio e dall’11 al 19 marzo 2017 grazie all’offerta “Family fun”: oltre al soggiorno di 7 notti + skipass Adamello Ski da 6 giorni a partire da € 600,00*, anche un ricco programma di divertenti attività per genitori e figli. E per approfittare del sole primaverile ecco lo “Speciale marzo”, dal 18 al 26 marzo 2017, una vacanza tutto compreso con 7 notti in hotel o appartamento, incluso lo skipass Adamello Ski da 6 giorni a partire da € 553,00*. Infine, per chiudere la stagione in bellezza, arriva “Snow beat”, dall’8 al 17 aprile 2017: settimana che, oltre al soggiorno di 7 notti e allo skipass Adamello Ski da 6 giorni a partire da € 547,00*, farà sciare a tempo di rock’n roll! I pacchetti “Speciale Natale” e “Speciale marzo” sono disponibili, oltre che con lo skipass Adamello Ski valido sui 100 km di piste del comprensorio Pontedilegno-Tonale, anche con lo skipass Superskirama insieme a Folgarida-Marilleva, Madonna di Campiglio, Pinzolo, Pejo, Andalo-Fai della Paganella, Monte Bondone e Folgaria Lavarone.

*I prezzi indicati si riferiscono a pacchetti in hotel*** a Ponte di Legno e Passo Tonale, a persona, in trattamento di mezza pensione.

Scialpinismo sul ghiacciaio e, in aprile, appuntamento con l’Adamello Ski Raid

I ghiacciai dell’Adamello sono un’arena ideale per praticare l’entusiasmante disciplina dello scialpinismo grazie a un’infinita scelta di percorsi per una singola randonnée o per raid di più giorni. Proprio per agevolare gli sci alpinisti che vogliono provare uno degli itinerari più affascinanti, quello del Pisgana, il comprensorio Pontedilegno-Tonale propone lo Skipass scialpinisti che permette la risalita sugli impianti necessari per poterlo affrontare nel migliore dei modi (cabinovia Pontedilegno-Tonale, cabinovia Paradiso, cabinovia Presena, seggiovia Valsozzine-Corno d’Aola). E, per i più appassionati, ma anche semplicemente per godersi lo spettacolo, la data da ricordare è quella del 2 aprile 2017 quando tornerà un appuntamento tra i più attesi dello scialpinismo ovvero l’Adamello Ski Raid, una gara internazionale a squadre che fa parte del prestigioso circuito La Grande Course, con un tracciato che presenta un dislivello complessivo in salita di 4.000 m e una lunghezza di 42 km.  Ulteriori informazioni su www.adamelloskiraid.com.

Come arrivare a Ponte di Legno

In auto, Ponte di Legno (Brescia) può essere raggiunta in auto dalla Lombardia – autostrada A4 (Milano/Venezia), uscita Brescia Ovest oppure Ospitaletto per chi proviene da sud-est (proseguire sulla SS510 Sebina orientale e sulla SS42 in direzione Valle Camonica – Passo Tonale) oppure Seriate per chi proviene da nord-ovest (proseguire per Lovere – Valle Camonica). Dal Trentino – autostrada A22 (Brennero/Modena), uscita Trento Nord per chi proviene da sud oppure uscita San Michele all’Adige per chi proviene da nord; proseguire lungo la SS43 della Val di Non e poi lungo la SS42 della Val di Sole sino al Passo Tonale e Ponte di Legno.

In treno, Ponte di Legno può essere raggiunta da Brescia con le ferrovie Trenord, linea Brescia – Iseo – Edolo e tratta in autobus dalla stazione di Edolo fino a Ponte di Legno (orari e info su www.trenord.it). Da Trento (arrivo con la linea Verona-Brennero) proseguire con le ferrovie di montagna a scartamento ridotto Trento-Malè fino alla stazione di Malè e di lì, con autobus, al Passo del Tonale e a Ponte di Legno (info su www.ttesercizio.it).

In aereo, i principali scali per raggiungere Ponte di Legno sono Bergamo-Orio al Serio (2 ore), Verona (2.30 ore), Milano-Linate (2.30 ore) e Milano-Malpensa (3.30 ore). Durante l’inverno da questi aeroporti è in funzione il collegamento con Pontedilegno – Tonale tramite pullman Fly Ski Shuttle, prenotabile su www.flyskishuttle.com. In alternativa, a Bergamo-Orio al Serio anche Sab Autoservizi prevede una fermata nella linea che collega Milano a Ponte di Legno e viceversa (www.arriva.it).


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136