QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Trofeo Vallecamonica: tragedia alla Malegno-Borno, auto travolge due persone. Un morto, gara sospesa

sabato, 29 luglio 2017

Ossimo – Tragedia alla Malegno-Borno: all’altezza di Ossimo, uno dei concorrenti, a bordo di una Peugeot, è uscito di strada ad una curva attorno alle 10.40, travolgendo due commissari. Uno di loro ha perso la vita, ferita gravemente la seconda persona coinvolta. Sul posto ambulanza, elisoccorso e forze dell’ordine. La direzione ha inoltre deciso che la rassegna non proseguirà.

LA VITTIMA
È Mauro Firmo, cinquantenne commissario Aci, la vittima dell’incidente. Capoposto della postazione 21, era residente a Carpenedolo (Brescia) ed è stato commissario anche nel mondo delle auto storiche.

elisoccorso eliambulanzaMANCHE SOSPESA
A seguito dell’uscita di strada di un concorrente, la Direzione Gara ha sospeso le partenze della prima manche delle Prove Ufficiali di ricognizione della 47esima edizione del Trofeo Vallecamonica 2017, l’incidente ha coinvolto due Commissari di Percorso.

Nel corso della prima manche delle Prove Ufficiali di ricognizione del tracciato di gara, il concorrente numero 149, Christian Furloni – Peugeot 106 – è uscito di strada in prossimità della Postazione Fissa Commissari di Percorso numero 21, nei pressi di Ossimo Inferiore, coinvolgendo due Commissari di Percorso, preposti alla sicurezza a quella parte del tracciato di gara e nello svolgimento delle mansioni di servizio.

Scattata prontamente la macchina dei soccorsi, immediatamente intervenuto il servizio medico dell’organizzazione sul percorso. Sul luogo dell’incidente è intervenuta anche l’eliambulanza del 118.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136