QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Trial: a Temù si assegnano i titoli italiani. Mazzola (Dinamic Trial) : “Tutto pronto per l’evento”

domenica, 11 ottobre 2015

Temù – “Noi ci siamo…voi non mancate”. Tutto è pronto i Campionati Italiani di trial che si terranno oggi in alta Valle Camonica. Infatti Temù ospita la prova conclusiva del campionato italiano, quella che porterà all’incoronazione del campione nelle diverse classi.

Nella sfida di campionato italiano di Temù ci sono ancora dei titoli vacanti che tengono altissimo l’interesse e l’adrenalina per la volata finale. Se il titolo più importante, quello della TR1, è stato assegnato a Matteo Grattarola con la prova a Badia Calavena (Verona), nella TR2 è in netto vantaggio per il titolo tricolore Luca Petrella.

Ancora da decidere il titolo della classe TR3/125, la gara più attesa della giornata, che chiude la stagione, con due campioni in erba, Lorenzo Gandola al comando e Jacopo Bono a pochi punti.  Anche i piloti di casa si giocheranno le carte vincenti per fare bottino di punti e incrementare la classifica di categoria TR3 che vede il bresciano Daniele Tosini in vantaggio su Alessandro Nucifora di soli due punti. Altri favoriti Marco Andreoli nella TR3 Over 35, Angelo Piu nella TR4 e Martina Balducchi nella femminile.Ultima gara anche per il trofeo Juniores con ancora tutte le medaglie da assegnare.

Il moto club Dynamic Trial ha l’occasione per dimostrare ancora una volta l’esperienza raccolta negli anni per dar vita alla prova conclusiva del campionato italiano.Da mesi il sodalizio di Cividate, guidato da Roberto Mazzola, sta lavorando in collaborazione con il territorio e  il Comune di Temù, alla realizzazione dell’evento. E ora è iniziato il conto alla rovescia. Anche il sindaco Roberto Menici ha preparato il paese all’accoglienza degli sportivi e delle loro famiglie. “Temù – afferma il primo cittadino –  ha accettato con piacere la proposta fattaci dagli amici del Moto Club Dynamic Trial di organizzare nel nostro territorio l’ultima prova del Campionato Italiano Trial 2015. Questo sport è davvero spettacolare e vedere gli atleti in azione sarà una grande emozione. Mi auguro – conclude il sindaco – che questa competizione sia un momento di sano agonismo oltre che un’occasione per conoscere le montagne ed il comprensorio sciistico dell’Alta Valle Camonica”,

Per il Dynamic Trial è le seconda volta a capo dell’organizzazione di una prova del Campionato Italiano e per questo evento ha scelto Temù.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136