QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Trial a Temù, Grattarola dà spettacolo. Titoli tricolori a Petrella, Tosini, Gandola, Andreoli, Più e Balducchi

domenica, 11 ottobre 2015

Temù – Assegnati i titoli tricolori di trial a Temù (Brescia) e il campione Matteo Grattarola dà spettacolo sul tracciato disegnato in Alta Valle Camonica. E’ stato un weekend intenso tra prove e gare a Temù: l’evento, organizzato dal team Dynamic Trial di Cividate Camuno, ha centrato l’obiettivo.

Lo spettacolo davanti a un pubblico divertito e l’adrenalina dei piloti alla caccia di un successo o un podio nella gara finale della stagione non è mancata.

I TITOLI

Il titolo più importante, quello della TR1, era già stato assegnato al valsassinese Matteo Grattarola (nella foto sotto in azione) con la prova a Badia Calavena (Verona). Il pilota della Gas Gas ha però centrato a Temù la settimTemù triala vittoria nel circuito e, com’era accaduto l’anno passato, si è aggiudicato tutte le gare del campionato. Secondo posto per Gianluca Tournour, terzo lo spagnolo Francesc Moret. 

Nella classe TR2 il titolo tricolore è stato vinto da Luca Petrella che anche oggi ha vinto davanti a Davide Zaccagnini e Pietro Petrangeli. Al giovane lecchese bastava un piazzamento, ma lui si è superato con una bellissima prova e il primo titolo tricolore in carriera.

Un importante titolo è stato conquistato  - nella categoria TR3  - dal bresciano Daniele Tosini, che corre con i colori del  Dynamic Trial. Era in vantaggio di soli due punti su Alessandro Nucifora, che è giunto secondo sia oggi che nella classifica finale. Terzo posto per  Manuel Coppetti.

Avvincente anche la gara per il titolo della classe TR3/125, la gara più attesa della giornata, con due campioni in erba, Lorenzo Gandola al comando e Jacopo Bono a pochi punti di distanza. Ha prevalso Lorenzo Gandola, secondo Jacopo Bono, terzo Mirko Spreafico.

Nelle altre classi: successo di Marco Andreoli nella TR3 Over 35, Angelo Più nella TR4 e Martina Balducchi nella femminile, che hanno vinto i rispettivi titoli (Nella foto la premiazione della categoria TR1 con in primo piano Matteo Grattarola).Premiato grattarola

Soddisfatti gli organizzatori del moto club Dynamic Trial e del Consorzio Adamello Ski, oltre al sindaco di Temù, Roberto Menici, e ai responsabili della Fim che hanno premiati i vincitori. L’evento potrebbe essere riproposto anche in futuro, visto che Temù è stata definita “location ideale”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136