QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Transumanza a Ponte di Legno, Temù e Vezza d’Oglio: da domani la manifestazione in Alta Valle

giovedì, 8 ottobre 2015

Ponte di Legno – Riecco le feste dell’autunno con le antiche tradizioni. In particolare la “transumanza” che terrà banco in Alta Valle Camonica da domani – venerdì 9 ottobre – a domenica. Il primo atto è la partenza dal Passo Tonale del gregge di 1200 pecore di Tullio Bezzi.

Scenderanno a valle e domani alle 18 saranno sul piazzale Cida. Quindi sono in programma eventi collaterali con l’esposizione di corni, flauti, campanacci utilizzati negli alpeggi al Palazzetto dello Sport di Ponte di Legno. La mostra è curata dal professor Giovanni Mocchi, che terrà anche dimostrazioni con utilizzo degli strumenti.

La manifestazione sulla transumanza coinvolgerà Ponte di Legno, Temù e Vezza d’Oglio nel week end, l’iniziativa è promossa da Ecomuseo Alta Via  dell’Oglio, in collaborazione con i Comuni dell’alta Valle Camonica.

Il passaggio nel centro storico di Ponte di Legno sarà uno dei pezzi forti della manifestazione e – come lo scorso anno – sarà seguito da dalignesi e turisti.

Lo scorso anno un numeroso pubblico era presente lungo tutto il percorso petransumanza 1r osservare le 1200 pecore transitare lungo il percorso pedonale del centro. Così avvenne anche lungo il percorso a Temù e a Vezza d’Oglio (Nella foto di apertura e a lato la transumanza in Valle Camonica nel 2014). 

Con quest’iniziativa l’Ecomuseo Alta Via dell’Oglio intende valorizzare e promuovere il territorio, con patrimonio di grande valenza e i legami con le tradizioni e la vita contadina che per secoli ha consentito la sopravvivenza delle genti in alta quota.

IL PROGRAMMA GIORNO PER GIORNO


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136