QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Schianto sulla statale del Tonale: due vittime nel terribile incidente di Darfo

martedì, 25 novembre 2014

Darfo Boario Terme – Tragedia sulla statale 42 poco prima delle 22. Nello scontro frontale tra due auto di grossa cilindrata hanno perso la vita due persone: Ivan Bettinelli, 40 anni, residente a Angolo Terme (Brescia) e Ilario Pellegrinelli, 60 anni di Corna di Darfo (Brescia).

L’incidente è avvenuto sulla statale 42 all’altezza di Darfo Boario Terme (Brescia) e, per cause ancora da chiarire, nel frontale avvenuto su un tratto in rettilineo, la Volvo condotta da Ilario Pellegrinelli si è ribaltata e dopo aver impattato con il guard-rail è finita nella scarpata. Ilario Pellegrinelli è deceduto sul colpo. Invece il conducente della Bwm, Ivan Bettinelli, è rimasto ferito gravemente e vani sono stati i tentativi di rianimarlo, sul posto sono giunte le ambulanze di Camunia Soccorso, Santa Maria Assunta di Pisogne e un’equipe dall’ospedale di Esine-Valle Camonica.

INCIDENTI STRADALI:MUORE INTERA FAMIGLIA DI 4 PERSONE

Infatti durante il trasporto in ospedale di Esine è deceduto anche il 40enne di Angolo Terme. Coinvolte anche altre due auto nello schianto, con però nessun ferito. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco di Darfo Boario Terme e la Polizia Stradale di Darfo Boario Terme che hanno effettuato i rilievi, per ricostruire la dinamica dello schianto. La statale è rimasta chiusa per circa un’ora, mentre i vigili del fuoco hanno recuperato – dopo i rilievi della Stradale – le due vetture e messo in sicurezza la statale del Tonale

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136