QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Tragedia a Cevo: casa prende fuoco, 90enne perde la vita

venerdì, 11 novembre 2016

Cevo – Tragedia nel pomeriggio in Valle Camonica: un’abitazione ha preso fuoco a Cevo (Brescia), intossicata una 90enne che ha poi perso la vita. La vittima, Luigina Grignani, era originaria di Cologno Monzese ma da tempo era domiciliata nella località camuna. Sul posto i carabinieri della stazione di Cevo che faranno luce su cause e dinamica di quanto accaduto. incendio-vvfDa quanto ricostruito  le fiamme sono divampate dalla stufa presente nell’abitazione (nella foto). Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Breno e Darfo Boario Terme e la Protezione civile di Cevo e l’equipe del 118, inviato dalla centrale operativa NUE. Le operazioni di spegnimento sono proseguite fino al tardo pomeriggio. Le indagini sono affidate ai carabinieri di Cevo, guidati dal comandante di stazione Brunello Bacco e della compagnia di Breno alle dipendenze del Maggiore Salvatore Malvaso.

Il cadavere dell’anziana donna è stata trasportata all’obitorio dell’ospedale di Esine, dove sarà eseguita l’autopsia. I carabinieri hanno già sentito la badante che seguiva l’anziana e messo sotto sequestro la casa di Cevo dove si è consumata la tragedia.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136