QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Torna in libertà il presidente del Darfo Calcio, Gezim Sallaku. Il legale: “Ha chiarito la sua posizione”

lunedì, 20 aprile 2015

Darfo Boario –  Revocato l’arresto del presidente della società Darfo Calcio, Gezim Sallaku, albanese, arrestato una settimana fa dagli agenti di polizia.

Il Gip del tribunale di Cremona ha revocato la misura cautelare nei confronti di Gezim Sallaku, con numerose attività in Valle Camonica e Sebino, arrestato dalla Squadra Mobile di Brescia. L’accusa nei confronti di Sallaku era ricettazione nell’ambito dell’inchiesta condotta dalla Procura di Cremona che ha portato in carcere 15 persone. L’avvocato Gian Battista Scalvi, legale dell’imprenditore e presidente del Darfo, ha sottolineato che “è stata chiarita la sua posizione nel corso dell’interrogatorio”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136