QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

“The Floating Piers”, anche l’ATS della Montagna col Distretto di Valcamonica in prima linea per la sicurezza

giovedì, 16 giugno 2016

Breno – Dal 18 giugno al 3 luglio, in occasione dell’evento “The Floating Piers” dell’artista Jeanne Claude Christo, il Lago di Iseo sarà meta di centinaia di migliaia di turisti e visitatori. Indicativamente si stimano 40.000 presenze al giorno in media. Anche l’ATS della Montagna, con il Distretto della Valcamonica, è stata coinvolta nell’attività di coordinamento e organizzazione di tutte le attività di assistenza sanitaria.

Partecipando fin da subito ai tavoli indetti dal comitato di coordinamento presso la Prefettura di Brescia, l’ATS della Montagna, in collaborazione con l’ATS di Brescia, ha dunque incrementato diversi servizi.

Fra questi: quello di vigilanza sulle strutture turistico alberghiere e ricettive, quello di controllo di tutti gli alimenti di origine animale e non destinati alla somministrazione, non ultimo quello di guardia medica turistica.

Per far fronte al gran numero di richieste di assistenza abbiamo attivato per tutto il periodo del- l’evento due postazioni di guardia medica turistica – spiega a tale proposito il Direttore Sanitario dell’ATS della Montagna, Lorella Cecconamiuna a Pisogne e una a Darfo Boario Terme”.stasi ats montagna

Fin da subito il nostro obiettivo – afferma il Direttore Generale dell’ATS della Montagna Maria Beatrice Stasiè stato quello di garantire la massima collaborazione, unitamente agli altri attori coinvolti, nell’ambito degli impegni assunti da Regione Lombardia per la buona riuscita dell’evento. Proprio in questi giorni i Dirigenti Medici del Distretto ATS della Valcamonica stanno ultimando le fasi di confronto in sede di comitato di coordinamento istituito presso la Prefettura di Brescia”.

Cliccare sull’immagine a lato per ingrandire gli orari dell’ASSISTENZA SANITARIA TURISTICA.guardia medica

Il cittadino accede agli ambulatori munito di Tessera Sanitaria/TEAM in corso di validità e documento di riconoscimento. Per le urgenze ed emergenze sanitarie comporre il 112 attivo 24 ore su 24.

SERVIZIO DI PRONTO SOCCORSO e INDIRIZZO
Ospedale di ISEO
Via Giardini Garibaldi, 7

Ospedale di CHIARI
Viale Giuseppe Mazzini, 6

Istituto Clinico S. ROCCO di OME
Via dei Sabbioni, 24

Ospedale SS. Capitanio e Gerosa di LOVERE
Via Cavalier Filippo Martinoli, 9

Ospedale di ESINE
Via Alessandro Manzoni, 142

Ospedale di EDOLO
Piazza Donatori di Sangue


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136