QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Terme di Boario: successo per la settima edizione de ‘Il Parco dei Balocchi’

lunedì, 8 settembre 2014

Boario - Il sette è spesso ritenuto un numero portafortuna e così è stato anche per l’edizione 2014, la settima appunto, del “Parco dei Balocchi”, che domenica 7 settembre ha portato nel Parco delle Terme di Boario oltre 6700 visitatori, soprattutto famiglie con bambini, genitori, nonni, zii e nipoti e anche tanti giovani.parco dei balocchi 2014 001

Un successo inatteso ma fortemente sperato e soprattutto programmato nell’organizzazione e nella promozione dell’evento: l’intero programma è stato concepito e mirato proprio per andare incontro alle possibili richieste del pubblico, a partire dai bambini, che hanno potuto trovare laboratori, attività, momenti di sport e movimento all’aria aperta con istruttori, giocolieri e animatori, la musica e i balli del musical “Broadway & Disney”, la mostra del Museo delle carte da gioco e giochi antichi, i dolci e le dolcezze degli espositori, presenti con i loro stand insieme con gli artisti e gli artigiani.

Una giornata attivissima, in pieno sole, iniziata bene e con la colazione gratuita offerta a tutti i presenti, che hanno poi avuto la possibilità di scegliere tra numerose proposte per il pranzo, restando all’interno del Parco.

Tutto questo senza dimenticare la solidarietà: accanto alla lotteria gratuita, gli organizzatori hanno pensato anche a chi è meno fortunato, raccogliendo fondi con la sottoscrizione dedicata all’Associazione Angelmann, che sostiene la ricerca per questa malattia genetica e i bambini che presentano difficoltà motorie e cognitive a essa dovute.

“Il flusso di visitatori è andato ben oltre le attese, ma i numeri non sono tutto: la soddisfazione principale deriva dalla bellezza nel vedere centinaia di famiglie riunite all’interno del nostro Parco Termale”, sottolinea il direttore, Adelino Ziliani. “Tutto questo lavoro è stato portato avanti con lungimiranza, guardando al futuro, ed è stato un grande impegno collettivo.

La scuola sta per cominciare e l’estate volge al termine: la stagione 2014 degli eventi alle Terme di Boario è stata ricca di novità e di conferme, come per i concorsi “Mister e Miss Terme” e “Duets – talenti fuori dal Comune”, per i numerosi ospiti vip, sempre molto apprezzati dal pubblico, arrivati a Boario grazie all’impegno del Gruppo Zani, che ha permesso di avere in Valle grandi nomi, uno su tutti Enzo Iacchetti, con il suo spettacolo su Giorgio Gaber. L’evento è il primo di una serie caratterizzata dal marchio “Showbiz Live”, eventi spettacolo dal vivo che coinvolgono i più importanti artisti italiani, con l’anteprima dello spettacolo abbinata a una cena con posti numerati.

“Adesso bisogna pensare a tanti nuovi progetti – conclude Adelino Ziliani – che presentano una serie di sfide, fino a poco tempo fa impensabili; ma che danno anche la possibilità di comprendere e fare tesoro delle preziose opportunità che il nostro territorio e la nostra Valle offrono”. La gente si aspetta cose belle ed è proprio in questa direzione che sta andando il team di lavoro di Terme di Boario e del Gruppo Zani, già proiettato nella prossima stagione, pronti ad accogliere anche il grande pubblico che parteciperà da tutto il mondo all’evento più atteso, quello di Expo 2015.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136