QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Tennistavolo sempre più protagonista in Valle Camonica: ad Angolo Terme il 23esimo Trofeo Transalpino per squadre Under 15

venerdì, 24 ottobre 2014

Angolo Terme – Un altro prestigioso tassello va a dare lustro al connubio tra il tennistavolo e il comune di Angolo Terme; sede della scuola nazionale di tennistavolo e degli incontri casalinghi di serie A1 della formazione femminile del Tennistavolo Vallecamonica il centro termale camuno oggi al 26 ottobre ospita il “23° Trofeo Transalpino”, torneo per squadre regionali Under 15 ad invito.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Alla manifestazione organizzata dalla FITET Lombardia e dal Tennistavolo Vallecamonica partecipano 24 maschi, suddivisi in dieci squadre, e 20 femmine di nove formazioni in rappresentanza di Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Piemonte, Trentino, Veneto, Lombardia e per le nazioni estere Lucerna (Svizzera Centrale), Slovenia e Stiria (Austria). A presentare il torneo, riservato alle regioni affacciate sulle Alpi, è stato il presidente della FITET Lombardia Nicola D’Ambrosio. “Si tratta di un’edizione da record con la partecipazione per la prima volta del Piemonte e un numero maggiore di squadre rispetto al passato sia in campo maschile che tra le femmine.

Abbiamo parecchie idee sul rilancio di questa manifestazione e con la nostra organizzazione vogliamo dimostrare l’importanza di questo appuntamento.” La scelta di Angolo Terme, una volta affidata alla Lombardia l’organizzazione del torneo, è stata quasi naturale. “Qui abbiamo una struttura all’altezza, una società capace e dirigenti responsabili oltre alla disponibilità dell’amministrazione comunale”. La presidenza del comitato organizzatore è stata affidata a Silvio Magni, Stella D’Oro al Merito Sportivo del CONI e per numerosi anni Commissario Tecnico Nazionale e Coordinatore dell’Area Agonistica del tennistavolo nazionale.

Anche Magni ha sottolineato la certezza di una buona riuscita della manifestazione legata alle capacità della società organizzatrice rappresentata alla conferenza stampa da Maurizio Gatti (Tecnico Squadre Nazionali),dall’allenatrice Ionela Copaci, dall’atleta di Angolo Terme Elisa Trotti,campionessa italiana di doppio. A fare gli onori di casa è stato il consigliere delegato allo sport Pietro Albertinelli che, oltre alla rilevanza sportiva dell’evento, ha voluto sottolineare il legame tra sport e turismo, una nicchia importante per il rilancio turistico della stazione termale camuna. Presentato anche il prestigioso Trofeo messo in palio dalla Regione Lombardia e che da questa edizione sarà assegnata alla rappresentativa regionale capace di aggiudicarsi almeno tre edizioni del torneo.

PROGRAMMA DA OGGI A DOMENICA

I dettagli del programma prevedono venerdì 24 ottobre alle 21.30 la riunione con i responsabili tecnici delle squadre, sabato dalle 9.00 alle 20.00 la gara a squadre e domenica dalle 9.00 la prova individuale; le premiazioni sono in programma alle ore 13 nel parco delle Terme. Prevista la presenza nella giornata finale del Trofeo Transalpino del Presidente della Federazione Italiana di Tennistavolo Franco Sciannimanico e del Presidente del CONI regionale Pierluigi Marzorati.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136