QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Temù: poker del Palermo al Lumezzane. Quaison: “Stiamo lavorando duramente”

sabato, 1 agosto 2015

Temù – Meritata vittoria per il Palermo allenato da Beppe Iachini, che oggi a Temù ha sconfitto 4-0 il Lumezzane nella sesta amichevole del ritiro estivo. A segno Andrea Belotti (doppietta), Ivaylo Chochev e Robin Quaison.palermo quaison

Rosanero in campo dal primo minuto con un 3-5-2. Capitan Sorrentino in porta, in difesa Vitiello, Gonzalez ed il nuovo arrivato El Kaoutari. A centrocampo, sugli esterni Rispoli e Daprelà, in mediana Rigoni, Jajalo e Chochev. In avanti il tandem Vazquez-Belotti.

All’11’ tentativo dal limite di Belotti, para Furlan. Al 30’ il “Gallo” ci riprova con successo, procurandosi e trasformando un calcio di rigore. Un minuto più tardi, Rigoni di destro manda di poco a lato. Al 35’ il raddoppio rosanero porta la firma di Chochev, che fugge via alla difesa del Lumezzane e fulmina Furlan con un calibrato rasoterra.

Dopo l’intervallo, il Palermo torna in campo con gli stessi undici della prima frazione di gioco. Al 5’ della ripresa paratissima di capitan Sorrentino sul colpo di testa di Monticone. Quattro minuti più tardi, splendido scambio in velocità tra Chochev e Vazquez, palla a Belotti che di piatto supera il portiere avversario, ma l’arbitro annulla la rete per fuorigioco. Al 19’ fuori Daprelà, entra Quaison: si passa al 4-3-1-2. Al 37’ Belotti mette a segno la propria doppietta di giornata. Un minuto più tardi, Quaison chiude i conti in spaccata.

IL COMMENTO DI QUAISON

“Due gol in due giorni, direi un bottino niente male per me”. Robin Quaison ha lasciato il segno anche nella vittoria rosanero con il Lumezzane. “Le cose stanno andando per il verso giusto in questo ritiro – sottolinea il numero 21 -. Sono felice di essere utile alla squadra anche in questa posizione avanzata. Ogni giorno che passa ci sentiamo sempre più pronti in vista della prossima stagione. Stiamo lavorando molto duramente, tutto il gruppo non vede l’ora di scendere in campo per la prima partita ufficiale”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136