QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Temù, il Palermo vince ancora: i greci del Kalloni perdono 2-0, gran gol di Belotti. TABELLINO

domenica, 26 luglio 2015

Temù – Quarta vittoria consecutiva per il Palermo allenato da Beppe Iachini, che oggi pomeriggio a Temù ha sconfitto 2-0 i greci del Kalloni. A segno nella ripresa Andrea Belotti, autore di un gol da cineteca, e Robin Quaison.belotti palermo

Rosanero in campo dal primo minuto con un 3-5-2. Capitan Sorrentino tra i pali, retroguardia composta da Struna, Vitiello ed Andelkovic. A centrocampo Rispoli e Lazaar sugli esterni, in mezzo Rigoni, Jajalo e Chochev. In avanti il tandem Vazquez-Belotti.

Al 6’ perfetto intervento di Sorrentino che neutralizza un tentativo di Kladrubsky. Due minuti più tardi, Daprelà subentra a Lazaar. Al 12’ ci prova Jajalo con un destro di prima intenzione, ma Markovic si oppone con il corpo. Al 30’ il croato veste i panni dell’assist man servendo Chochev in area, ma il numero 18 sciupa calciando alto sopra la traversa. Al 40’ ancora Jajalo protagonista su calcio di punizione, palla di un soffio a lato dall’incrocio.

Subito dopo l’intervallo nessun cambio per Iachini. Al 9’ Vazquez in spaccata davanti la linea della porta manca il bersaglio su assist di Jajalo. Cinque minuti più tardi, il Mudo ci riprova su calcio di punizione, pallone alto sopra la traversa. Al 20’ fuori Vitiello, dentro Quaison: si passa al 4-3-1-2. Al 23’ fuori Daprelà, dentro Goldaniga.

Quattro minuti più tardi, ci pensa il Gallo Belotti a sbloccare il risultato con un incredibile mancino a giro che si insacca all’incrocio dei pali. Al 29’ fuori Rigoni, dentro Hiljemark. Al 31’ Chochev e Jajalo lasciano il posto a Benali e Brugman. Al 35’ Rispoli vicino al raddoppio con una potente conclusione dalla distanza, Hogg si salva deviando in corner. Al 38’ standing ovation per Belotti e Vazquez che lasciano spazio a La Gumina e Bentivegna. Al 44’ Robin Quaison chiude i conti con l’ausilio del palo.

Tabellino
Palermo-Kalloni 2-0
RETI: 72′ Belotti, 89′ Quaison.
PALERMO (3-5-1-1): Sorrentino; Struna, Vitiello (59′ Quaison), Andelkovic, Rispoli, Rigoni (69′ Hiljemark), Jajalo (76′ Brugman), Chochev (76′ Benali), Lazaar (7′ Daprelà, 73′ Goldaniga), Vazquez (83′ Bentivegna), Belotti (83′ La Gumina).
KALLONI (4-3-3): Dakios (69′ Hogg), Tsabouris, Ukah (55′ Adejo), Anastasiadis, Krzysztof, Keita, Kaltsas (79′ Chatzdimitriou), Kladrubsky (83’Bourous), Georgiou (55′ Gioukaris), Markovic, Manousos (63′ Ellacopulos).
NOTE: ammoniti: 35′ Manousos (K), 47′ Adejo (K). angoli: 3-5


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136