QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad

Ad

Temù: concluso alle 3 un intervento del Soccorso alpino di recupero di un escursionista tedesco

lunedì, 25 agosto 2014

Temù – È terminato alle 2:50 di stanotte l’intervento di recupero di un escursionista, cittadino tedesco di 63 anni; si era sentito male lungo il sentiero n. 11, che conduce da Malga Caldea al Rifugio Garibaldi, in località Calvario. Nella foto a lato un’immagine dei soccorsi.cnsastemu (1)

La richiesta d’intervento era giunta alle 21:30. L’operazione è stata compiuta da nove tecnici della Stazione di Temù del CNSAS (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico) e due tecnici del SAGF della Guardia di Finanza. Preoccupano le condizioni del tedesco, trasportato in codice rosso all’ospedale di Esine.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136