QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Spaccio tra minori in Valle Camonica: arrestato e condannato 21enne di Darfo, altre indagini in corso

mercoledì, 17 settembre 2014

Breno – Nell’ambito dell’attività di contrasto dello spaccio e del consumo di sostanze stupefacenti soprattutto tra i minorenni, i Carabinieri delle Stazioni di Artogne, hanno tratto in arresto un 21enne di Darfo Boario Terme, incensurato.Foto droga Artogne (1)

Nel corso delle operazioni di perquisizione personale, poi estesa all’abitazione, venivano rinvenuti posti sotto sequestro un sacchetto di plastica contenente grammi 78 marijuana, un sacchetto di plastica contenente grammi 54 marijuana, 3 grammi di marijuana già confezionata in dosi pronte per la distribuzione, due bilancini elettronici di precisione, materiale atto al confezionamento e la somma di 100 euro ritenuti provento dell’attività illecita.

L’arresto lunedì. Nella mattinata di ieri l’Autorità Giudiziaria, con rito direttissimo, ha convalidato l’arresto e condannato il soggetto ad 1 anno e 4 mesi di reclusione per il reato di detenzione a fini di spaccio di stupefacenti. Mentre sempre l’Autorità Giudiziaria di Brescia si è riservata di procedere separatamente per gli episodi di spaccio in danno di minori emersi durante le indagini.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136