QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

“Sostenibilità e dintorni”: incontro alla biblioteca comunale di Malegno

mercoledì, 20 gennaio 2016

Malegno – Venerdì 22 gennaio alle 20.30 alla Biblioteca comunale di Malegno si conclude il ciclo “Sostenibilità e dintorni” voluto dal Bio-distretto Valle Camonica, il quinto ed ultimo incontro, in continuità con i precedenti, presenta il “geo-social-forum” Qcumber. www.q-cumber.org uno strumento studiato particolarmente per gli enti territoriali.biodistretto_incontro

LA PARTECIPAZIONE
L’idea di Qcumber è quella di promuovere la sostenibilità ambientale mediante strategie di collaborazione e di condivisione a livello territoriale, coinvolgendo gli attori principali del territorio: i cittadini, le associazioni e le pubbliche amministrazioni, ma anche le realtà imprenditoriali e gli enti di controllo, in una sorta di gioco di ruolo tutt’altro che virtuale, in cui la rete diventa vettore di democrazia e di partecipazione sociale.

L’IDEATORE
L’ideatore del sistema è Giuseppe Magro, ingengere nucleare impegnato nel settore dell’impatto ambientale, che svolge anche attività di collaborazione con diverse realtà del territorio bresciano e in particolare, oltre ad essere consulente della Provincia di Brescia, è attualmente impegnato nello studio ambientale di area vasta in corso a Montichiari, assieme all’Amministrazione Comunale a all’Associazione SOS Terra.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136