QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Sonico, temporale danneggia cabina Enel: paese senza luce per quattro ore

martedì, 30 agosto 2016

Sonico – Quattro ore senza luce. E’ quanto accaduto nella serata di ieri a Sonico, dove – a seguito delviolento temperale che si è abbattuto sull’Alta Valle Camonica – è saltato il trasformatore Enel di vicolo Cacciatori. Mobilitazione nel paese camuno con il sopralluogo del sindaco, Gian Battista Pasquini, e l’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Edolo e dei tecnici Enel.

vigili del fuoco

Gli abitanti di Sonico hanno avvertito il forte boato poco dopo le 18, quindi la luce si è spenta con disagi per le famiglie. Dalla cabina dove è ubicato il trasformatore dell’Enel usciva del fumo e c’era preoccupazione anche tra gli abitanti del paese camuno. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco fuoco di Edolo, che hanno constato che non esisteva pericolo di incendio, ma si trattava di danni conseguenti al temporale, mentre i tecnici dell’Enel hanno allacciato la rete elettrica che serve il paese di Sonico con un trasformatore provvisorio e attorno a mezzanotte la luce è tornata nelle case. Ora l’Enel provvederà alla sostituzione del trasformatore danneggiato dal maltempo.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136