QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Sonico, incidente sulla statale 42 del Tonale: frontale spaventoso tra due auto, un ferito grave

giovedì, 31 marzo 2016

Sonico – Incidente stradale poco dopo le 15 sulla statale 42, all’altezza di Sonico (Brescia), con un frontale tra auto e due persone rimaste coinvolte di cui una donna attorno ai 50 anni, residente in Alta Valle, a Temù, che stava scendendo da Edolo, trasportata all’ospedale di Brescia con l’elisoccorso in gravi condizioni per i politraumi riportati.

Uno degli occupanti, 54enne, di Cedegolo, ferito e trasportato all’ospedale di Esine, è rimasto incastrato tra le lamiere prima dell’intervento dei vigili del fuoco che lo hanno estratto da quel che rimaneva dell’abitacolo, l’altra invece è stata trasportata agli Spedali Civili in elisoccorso, in gravi condizioni.incidente sonico

Sul posto sono giunte le forze dell’ordine, i carabinieri di Cedegolo e la Polizia locale di Malonno, i vigili del fuoco dei distaccamenti di Edolo e Vezza d’Oglio, quindi l’ambulanza di base della Camunia Soccorso giunta dalla sede di Sellero, l’ambulanza con infermiere (MSI) dell’ospedale di Edolo e l’elisoccorso da Brescia.

Lo scontro frontale è accaduto poco dopo il punto dei lavori di sistemazione della zona colpita dal dissesto idrogeologico della Val Rabbia, alle 15.05, e per l’intervento dei soccorritori sulla statale 42 del Tonale è stato interrotto temporaneamente il traffico durante il pomeriggio (chiusa per oltre un’ora e mezza e riaperta attorno alle 17).


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136