QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Soccorso alpino: esercitazioni in Valle Camonica in vista della stagione invernale

martedì, 10 ottobre 2017

Borno – La V Delegazione Bresciana ha partecipato a un’esercitazione su impianti a fune a Borno, in Media Valle Camonica. soccorso alpino seggiovieL’attività fa parte di una serie di eventi programmati, in vista della stagione invernale. I soccorritori devono essere costantemente aggiornati sulle tecniche di intervento più appropriate per le diverse tipologie di impianto presenti nel comprensorio della provincia di Brescia, uno tra i più vasti e complessi in Italia. Funivie, cabinovie e seggiovie prevedono sofisticate procedure di sbarco delle persone trasportate e il Soccorso alpino collabora con i gestori degli impianti per risolvere eventuali emergenze.

Sulla seggiovia di Borno erano impegnati diversi tecnici, provenienti dalle diverse Stazioni, in tutto una trentina. Dopo una prima fase di aggiornamento, hanno dovuto risolvere una simulazione con diversi trasportati da sbarcare.

cnsasLe operazioni diventate più impegnative con il sopraggiungere del buio, una situazione che potrebbe verificarsi anche negli interventi reali. Tali eventi sono comunque rarissimi ma nello stesso tempo imprevedibili. Un altro aggiornamento è in programma in Alta Valle Camonica per la fine della settimana in corso.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136