QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Soccorso Alpino, doppio intervento in montagna: a Collio Val Trompia recuperato un pensionato, un morto in Val di Mello

giovedì, 16 luglio 2015

Collio Val Trompia – Ritrovato in condizioni di salute nel complesso buone un uomo di 76 anni, B.P., di Castenedolo. Ospite in un albergo nella zona di Collio, in Val Trompia, era uscito per una passeggiata. Il mancato rientro per l’ora di pranzo ha però fatto scattare le ricerche: intorno alle 14 i gestori della struttura, preoccupati perché non era rientrato, come previsto, hanno chiesto aiuto.

E’ quindi partita l’organizzazione dell’operazione di ricerca, a cui hanno partecipato dieci tecnici della Stazione di Valle Trompia della V Delegazione bresciana del CNSAS (Corpo nazionale soccsoccorso alpino foto Cnsasorso alpino e speleologico); sul posto i carabinieri di Collio, il gruppo locale di Protezione civile e l’autoambulanza di Val Trompia soccorso. L’uomo è stato ritrovato nel tardo pomeriggio in località Dos de Black, a San Colombano di Collio, e recuperato con una barella Kong. L’équipe medica lo ha preso in carico per eseguire accertamenti precauzionali.

IN VAL DI MELLO

Un uomo di 46 anni di Cosio Valtellino, L.G., ha perso la vita in un infortunio: stava spaccando dei sassi con un martello pneumatico nei pressi di una vecchia baita, in località Cascina Piana, in Val di Mello, a circa 1200 metri di quota. Il muro però ha ceduto e lo ha travolto. Nella caduta ha riportato ferite tali da causarne la morte. Sul posto i carabinieri, l’ASL, i vigili del fuoco e i tecnici della Stazione di Valmasino della VII Delegazione Valtellina – Valchiavenna del soccorso alpino. Dopo i primi accertamenti e il nulla osta, la persona deceduta è stata trasportata fino all’area parcheggio, dove c’era il carro funebre per il trasferimento nella camera mortuaria a disposizione dell’autorità giudiziaria.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136