QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

I dj di SnowBeat e un workshop tra tour operator: Adamello Ski apre la nuova stagione

lunedì, 1 dicembre 2014

Milano – Sabato 6 dicembre il comprensorio Pontedilegno-Tonale apre ufficialmente la stagione: una stagione invernale già aperta da un mese al ghiacciaio Presena, ma sabato arriva SnowBeat.

Nel primo pomeriggio odierno si è tenuta all’Eataly Smeraldo di Milano la presentazione dell’evento e delle novità della stagione: sport, divertimento e eventi promozionali al centro del dibattito, presenti Mauro Parolini, Assessore al Commercio, Tursimo e Terziario di Regione Lombardia, Alessio Merigo, presidente Bresciatourism, Carlo Massoletti, Amministratore delegato Bresciatourism e Alessandro Mottinelli, membro del CdA di Adamello Ski, e Stefano Pizzi, direttore Consorzio Adamello Ski.foto (10)

Snowbeat sarà accompagnato da un workshop per scoprire e approfondire nuovi mercati: in particolare quello turco, come sottolineato dal direttore Pizzi, ma senza tralasciare l’Est europeo. Sci, festa ma anche business su come rilanciare Adamello Ski e il brand del comprensorio dopo il completamento del ‘Grande Sogno’, confidando sulla collaborazione vincente con Bresciatourism.

SNOWBEAT E WINTERMOUNTAIN: DIVERTIMENTO E BUSINESS S’INTRECCIANO IL PROSSIMO WEEKEND

L’evento, in corrispondenza del ponte di Sant’Ambrogio, prevede appuntamenti musicali: a partire dalle 15 si comincerà ai piedi delle piste di Ponte di Legno con i dj set di Syria, Paola Iezzi (Paola e Chiara) e Manuela Doriani (speaker di M2O), intervallati dal live act di Regina e della resident dj PlayEva. Nel pomeriggio è in programma un grande laser-show e per continuare la festa all’ora dell’aperitivo è previsto un après-ski sulla neve. All’evento parteciperanno anche venti tour operator internazionali chiamati a Ponte di Legno da Adamello Ski e Bresciatourism per partecipare al primo workshop ‘WinterMountain’. I buyer, selezionati tra i più importanti nel panorama degli sport invernali, arriveranno in Valle Camonica nella giornata di giovedì 4 dicembre. venerdì 5 si svolgerà il workshop b2b durante il quale incontreranno 30 strutture ricettive e fornitori di servizi turistici dell’Alta Valle Camonica e del resto della provincia bresciana. Sabato lo ski safari col test delle caratteristiche tecniche di piste e impianti del comprensorio: poi tutti allo SnowBeat.

La partnership Adamello Ski – Bresciatourism

La collaborazione tra Adamello Ski e Bresciatourism (società no profit creata nel 2003 da Camera di Commercio di Brescia e altre istituzioni locali per la promozione del turismo) è di lunga data. Solo nel corso del biennio 2013-2014 si sono svolti 3 workshop che hanno coinvolto oltre 80 tour operator internazionali, con declinazione sulla montagna estiva ed invernale, in preparazione a EXPO MILANO 2015.

Grande attenzione è stata posta alla comunicazione con una massiccia campagna di co-marketing ad inizio anno con Ryanair per intercettare i flussi provenienti da Orio al Serio. Sui new media si sono svolte azioni di advertising su Facebook, Google e Yandex, il principale social network russo. Da pochi giorni è inoltre negli store la nuova app Adamello Ski/Bresciatourism che offrirà news e informazioni utili ai turisti del comprensorio Ponte di Legno – Tonale, invitandoli anche a scoprire il resto della provincia bresciana.

L’INTERVENTO DELL’ASSESSORE PAROLINI: “REGIONE LOMBARDIA HA INVESTITO SUL COMPRENSORIO PONTE-TONALE”
“Regione Lombardia ha investito molto sul comprensorio sciistico ‘Pontedilegno-Tonale’, in quel progetto nato con il nome di ‘grande sogno’, ora divenuto grande realtà, con un’offerta di prim’ordine, varia e integrata rispetto al passato, capace di competere con i concorrenti internazionali”.

Lo ha affermato l’assessore al Commercio, Turismo e Terziario della Regione Lombardia Mauro Parolini, questa mattina, a Milano, nel corso del suo intervento alla conferenza stampa di presentazione di ‘Snow Beat’, l’evento d’inizio stagione del comprensorio ‘Adamello Ski Pontedilegno-Tonale’ e delle novità della stagione invernale 2014-2015.

CAPACITA’ D’INIZIATIVA
“Sono certo – ha evidenziato l’assessore – che la strategia di sviluppo intrapresa da questo comprensorio, suggerita anche da Regione e Bresciatourism, vada proprio nella giusta direzione: iniziative che valorizzano i grandi investimenti infrastrutturali effettuati, proposte in un mercato più ampio di quello locale. I numeri in crescita dei turisti stranieri lo stanno a dimostrare”.

OFFERTA INTEGRATA
“Voglio infine sottolineare – ha concluso l’assessore – che l’offerta di eventi ‘di contorno ‘, come quello che presentate oggi, si rivela sempre più decisiva per la scelta delle località da parte del turista. Ormai il turista è diventato sempre più esigente, orientato più verso una vacanza di tipo ‘esperienzale’ che integri sport, enogastronomia e cultura.

Per questo trovo molto interessante che all’interno delle proposte rivolte ai tour operator, trovino posto anche le visite alle ‘Incisioni rupestri della Valcamonica’, riconosciute Patrimonio Mondiale dell’Unesco, piuttosto che quelle alla Franciacorta, famosa per i suoi vini, ai quali oggi si affiancano anche quelli della rinnovata tradizione enologica camuna”.

Alberto Panzeri


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136