QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Sellero, un piatto di solidarietà. La proposta di don Dassa

lunedì, 23 ottobre 2017

Sellero – Un piatto di solidarietà. E’ la proposta avanzata per venerdì 10 novembre nel salone dell’oratorio di Sellero (Brescia) da don Battista Dassa, sacerdote molto conosciuto in Valle Camonica e provincia di Brescia, in collaborazione con il Csi Valle Camonica e il gruppo di pellegrini. Sarà una serata speciale. “Caro pellegrino – si legge nell’invito di don Battista -  anche quest’anno abbiamo pensato di passare una serata in fraternità con una “cena del pellegrino” in semplicità, condita di tutto un pò”.

Il ritrovo è fissato presso la sala dell’oratorio di Sellero che don Rosario e la comunità di Sellero metteranno a disposizione. Sarà proposto anche quest’anno un progetto di solidarietà a cui sarà destinato il ricavato, con torte che saranno sempre gradite. La serata è aperta anche a eventuali familiari e amici.

Domba 1

Il costo della cena è di 12 euro, e le iscrizioni saranno aperte fino a domenica 5 novembre. Per informazioni e prenotare e contattare don Battista Dassa (cell. 345.8274429; dassa.battista@gmail.com) o Lucia Bianchini (cell. 339.2360628).


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136