QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Scossa di Terremoto tra Bresciano e Trentino: magnitudo 4.2 della scala Richter

giovedì, 28 agosto 2014

Garda – La terra torna a tremare tra Lombardia Orientale e Trentino. Una scossa di terremoto è stata avvertita in diverse zone: epicentro nella zona del Garda, a Torri del Benaco, magnitudo 4.2 della scala Richter. Il sisma si è sviluppato a 2.6 chilometri di profondità.riva-del-garda-foto-aeree-008

Diverse persone hanno percepito distintamente il sisma, sviluppatosi alle 19.49, anche in Valle Camonica e nelle valli trentine: numerose le telefonate giunte subito ai centralini dei vigili del fuoco e alla redazione del Trentino.  Si è registrata anche una seconda scossa, nella medesima zona, a tre minuti di distanza dalla prima. La magnitudo è di 2.6. Questa seconda scossa si è registrata a una profondità di 9.2 chilometri.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136