QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Sci nordico e alpino: la Polisportiva Disabili Valcamonica protagonista ai Campionati Italiani

giovedì, 4 febbraio 2016

Chiesa Valmalenco – Sci nordico e alpino, una folta rappresentanza di atleti della Polisportiva Disabili Valcamonica ha partecipato ai Campionati Italiani di Sport Invernali FISDIR che si sono disputati dal 31 gennaio al 2 febbraio a Chiesa Valmalenco, in provincia di Sondrio. E ancora una volta grandi sono stati i ragazzi della presidente Gigliola Frassa, del tecnico Angelo Martinoli e dei tanti volontari che, guidati da Dolfo Zeziola, hanno accompagnato il gruppo di atleti.

bendotti

La Polisportiva Disabili Valcamonica era presente in Valtellina con 13 Atleti, 3 nello Sci alpino e 10 nello sci nordico. Sulla base dei risultati acquisiti a Chiesa Valmalenco 4 atleti della Polisportiva Disabili Valcamonica sono stati inseriti nelle rispettive Squadre Nazionali; Gabriele Rondi nello sci alpino e Silvia Cattaneo, Fernando Gaioni e Davide Boniotti nello Sci Nordico. Ma ecco i risultati dei Campionati Italiani:

Sci Alpino
Gabriele Rondi è risultato 1° assoluto in Slalom, 1° assoluto nel Gigante, 1° assoluto nel Super G e 1° nella Combinata categoria Agonisti;
Mario Gabossi 1° nel gigante, 1° in Super G nella categoria Promozionale,
Angela Galluzzi prima in Slalom e seconda in Gigante nella categoria Promozionale.

Sci Nordico agonistico
Monica Mognetti 2’ nei 1.000 m 3’ nei 3.000 m 1’ nella staffetta 3×1.000
Silvia Cattaneo 3’ nei 1.000 2’ nei 3.000 1’ nella staffetta 3×1.000
Pamela Ontani 4’ nei 1.000 4’ nei 3.000 1’ nella staffetta 3×1.000
Fernando Gaioni 1’ nei 3.000 2’ nei 1.000
Younes Jermoune 4’ nei 1.000

Sci Nordico promozionale
Davide Boniotti 1’ nei 200m 1’ nei 500m 2’ staffetta 3x 200
Fabrizio Giudici 5’ nei 500m 2’ nei 1.000 2’ staffetta 3×200
Alessandro Boniotti 8’ nei 500 5’ nei 1.000 2’ staffetta 3×200
Alessandro Rebaioli 11’ nei 500 10’ nei 1.000
Sara Bonfanti 3’ nei 500 2’ nei 1.000

Nuoto
Giuseppe Romele ha disputato i Campionati Regionali a Busto Arsizio, con risultati un po’ al di sotto delle aspettative. L’atleta di Pisogne ha ottenuto nei 100 rana un tempo di 1’36”10 lontano dal suo record italiano mentre nei 200 misti ha segnato 2’59”23, un tempo un po’ alto. Prossima gara e possibilità di migliorare a Reggio Emilia per i Campionati Italiani invernali (27-28 febbraio).


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136