QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Riva Acciaio, leghisti e operai bloccano l’accesso alla Statale 42

giovedì, 26 settembre 2013

Cerveno- Bloccato l’accesso alla Statale 42. Questa l’iniziativa degli operai scesi in strada per protestare contro il sequestro dei beni e il blocco dell’attività produttiva dell’intero gruppo Riva Acciaio.sciopero

Al loro fianco c’era tutta la Lega Nord, con a capo il segretario Matteo Salvini. Parlamentari leghisti e lavoratori hanno fatto capire che il blocco dell’accesso della tangenziale camuna è solo un segno ma nei giorni scioperi e contestazioni potrebbero proseguire in maniera sempre più insistente. Leggi qui la situazione di paralisi delle aziende Riva.

manifestazione riva

“Per due ore la Valle Camonica è rimasta isolata dal resto d’Italia, se Roma non si sveglia questo è solo l’inizio”, ha acclamato a gran voce Salvini. Traffico in tilt per oltre due ore.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136