QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Rifiuti pericolosi, Paisco Loveno: sequestrata pista elicottero dal Noe

venerdì, 20 settembre 2013

Paisco Loveno – Due aree di sosta di circa 45 metri quadrati sono state sequestrate dal Noe bresciano. I carabinieri hanno individuato in queste zone, una delle quali utilizzata come pista d’emergenza per l’atterraggio di elicotteri raccolta e abbandono incontrollato di un ingente quantitativo di rifiuti speciali anche pericolosi.

CARABINIERI LARGE

Le due aree di sosta sono situate lungo la strada comunale che collega le frazioni di Grumello-Loveno del comune di Paisco Loveno. Nelle due aree sono stati rinvenuti ingenti quantitativi di rottami ferrosi frammisti a latte di sostanze liquide non ancora identificate, batterie per automezzi pesanti, elettrodomestici fuori uso, e materiali molto pericolosi.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136