QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Ponte di Legno/2 Il messaggio del generale Filipazzi e degli alpini del “Tirano” ai marò. Polemica sulla vicenda

domenica, 31 agosto 2014

Ponte di Legno (Al. Pa. ) – Durante il IV raduno del Battaglione Tirano a Ponte di Legno (Brescia) il generale Roberto Filipazzi, ultimo comandante del Battaglione non ha avuto parole tenere nei confronti dell’Esercito e Capo dello Stato per quanto concerne la vicenda <Marò>. “Dobbiamo dirci la verità – ha detto il generale Filipazzi – l’Esercito e il capo dello Stato doveva fare di più per riportare a casa i nostri Marò”.

Ponte di legno 4 alpini

Un lungo applauso degli oltre duemila alpini presenti poi ha concluso dicendo: “Quando ci sono situazioni di questo genere bisogna far tutto per portarli a casa, agire con il massimo impegno”. Chiaro il messaggio a chi – come il Capo della Stato che è anche Capo delle Forze Armante abbia impiegato troppo tempo senza giungere a una soluzione.  

Al termine della cerimonia religiosa la banda “La Baldoria” ha incantato il pubblico con una canzone dedicata appunto ai marò.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136