QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Ponte di Legno, si avvicina il Lunarally: tra una settimana la gara di sci alpinismo in notturna. Novità nel percorso

venerdì, 20 febbraio 2015

Ponte di Legno – Il Lunarally, tradizionale gara di sci alpinismo in notturna in programma per venerdì 27 febbraio, si presenta quest’anno con grandi novità. C’è il ritorno alla partecipazione singola e, soprattutto, un nuovo percorso, adatto a tutti, anche a chi non possiede particolari doti tecniche. La gara infatti prenderà il via alle 19.30 dal centro storico di Ponte di Legno in Piazza XXVII Settembre per concludersi al Passo del Tonale nei pressi del Sacrario Militare.

Il percorso presenta una lunghezza di 8,5 Km ed un dislivello positivo di 700 metri. La quota di iscrizione è di € 25,00 e comprende un gadget di ricordo ed il buono pasto. E’ possibile anche iscriversi il giorno stesso della gara presso il Palazzetto dello Sport di Viale Venezia a Ponte di Legno, dalle 17 alle 19. La manifestazione è a cura del C.A.I. di PezzoPontedilegno e si svolge con successo da ben 22 anni.Lunarally

Il Lunarally ormai da qualche anno fa parte dei Raduni delle Valli del Noce che riuniscono alcune gare di sci alpinismo della Val di Sole, della Val di Non e dell’Alta Valle Camonica, con l’obiettivo di promuovere uno sport sano sostenendo alcuni progetti di solidarietà. Quest’anno parte del ricavato (€ 1,00 x ogni iscritto) verrà destinato all’Associazione Pio Lantieri, presente con quattro
missionari nel cuore dell’Amazzonia.

GIRI IN ELICOTTERO
Venerdì 27 febbraio, sabato 28 febbraio e domenica 1 marzo sarà possibile effettuare giri turistici in elicottero. Si tratta di un’occasione unica per ammirare dall’alto il comprensorio Adamello Ski e fotografare le montagne di Pontedilegno-Tonale da una prospettiva molto particolare. Saranno possibili voli da 5 minuti su Ponte di Legno ed il Tonale (€ 35,00/persona) e voli da 10 minuti con vista sul Parco naturale Adamello Brenta e sul Parco nazionale dello Stelvio ( € 65,00/persona). I voli verranno effettuati nelle tre giornate dalle 10.00 alle 17.00 con partenza da Temù, zona impianti di risalita.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136