QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Ponte di Legno: prima ‘Giornata della salute’ con medici, esperti e l’ex campione Damilano

sabato, 8 agosto 2015

Ponte di Legno – Giornata della salute a Ponte di Legno, in programma domenica 9 agosto, dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 18 nella località camuna. Alla partenza degli impianti di risalita si potranno provare varie attività fisiche salutari, spazio anche in centro ad attività divulgative, con la presenza dell’ex campione di marcia Maurizio Damilano. 

La prima giornata della salute, organizzata dall’Asl Valle Camonica Sebino in collaboraGiornata del cuore Ponte di Legnozione con il Comune di Ponte di Legno e l’Associazione Amici del  Soccorso, si avvale di uno staff di professionisti a tutto campo: specialisti dermatologi, cardiologi, odontoiatri, pediatri, Federfarma, volontari dell’Aido, psicologi clinici, l’atleta Maurizio Damilano, la Scuola di Nordic Walking, mountain bike, Golf Ponte di Legno, European Parkinson Therapy Centre.

Il coordinamento della giornata dalignese è affidato ai Volontari del Soccorso di Ponte di Legno che hanno già un progetto: dotare i comuni dell’Alta Valle Camonica di 15 defibrillatori da esterno con volontari formati ad usarli.

Alle 21, in conclusione di giornata, al Palazzetto dello Sport ci sarà “Lo spettacolo del cuore” a cura del cardiologo padovano Davide Terranova. In alcuni ristoranti dalignesi ci sarà infine un menù ottimo da ogni punto di vista e realmente alternativo per la salute.

La prima giornata della salute viene organizzata dopo un lungo lavoro di preparazione, ottenuti i pareri positivi ed il supporto di Regione Lombardia, al termine del primo corso di formazione degli animatori della Scuola della salute dell’Asl Vallecamonica-Sebino. Un risvolto importante della Scuola della Salute è l’informazione di corretti stili di vita, in grado di essere la miglior arma contro un invecchiamento difficile e la cronicità di patologie che rendono pesante, costosa e a volte drammatica l’ultima parte della vita.

La giornata dalignese è la prima di una serie di appuntamenti nei quali mettere in rete quanto di meglio esiste, con mezzi semplici, efficaci e concreti, per aiutare il cittadino di oggi e di domani ad assumere comportamenti virtuosi da ogni punti di vista: abitativo, alimentare, sportivo, sociale, ecologico, sanitario: in una parola, ad un cambio di mentalità per vivere meglio oggi e invecchiare bene domani.

La Scuola della Salute per una valle della salute è sostenuta da Regione Lombardia e si sviluppa in collaborazione con l’Università di Brescia, Comunità Montana di Vallecamonica, ufficio scolastico provinciale di Brescia,  centro di formazione professionale Zanardelli, ASD Scuola del Cammino di Saluzzo, Provincia di Brescia e Comune di Ponte di Legno.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136