QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad

Ad

Ponte di Legno: “Pellegrinaggio tra le cà di mòncc in Alta Valle Camonica”. Il programma

giovedì, 2 giugno 2016

Ponte di Legno –  Grande attesa in Alta Valle Camonica per il quinto pellegrinaggio della Misericordia, organizzato da don Battista Dassa, sacerdote di Ponte di Legno (Brescia), dal titolo “Pellegrinaggio tra le cà di mòncc in Alta Valle Camonica”. L’appuntamento è per sabato 4 giugno, con ritrovo alla 7.45 davanti alla chiesa parrocchiale di Ponte di Legno e partenza alle 8.

Ponte di Legno 01

L’iniziativa, partita in sordina un paio d’anni fa, con le prime camminate per giovani, e quest’anno inseriti nel programma dei “Pellegrinaggi della Misericordia”, sta avendo un seguito crescente.

Il primo appuntamento è stato a Cevo a fine febbraio, negli ultimi due weekend invece sono stati organizzati due eventi e quello di sabato scorso dalla Chiesa di Angone al santuario di Ardesio ha avuto la partecipazione di 120 persone. “Durante il pellegrinaggio – spiega don Battista Dassa – ci sono momenti di riflessione, inoltre c’è l’occasione per scambiarci idee, incontri quasi impossibili nella quotidianità”.

Sabato 4 giugno si conclude la triade dei pellegrinaggi tra maggio e inizio giugno. Un momento importante che potrà essere seguito, oltre che dai camuni e bresciani, anche dai turisti che in questo lungo ponte del 2 giugno sono in vacanza in Alta Valle Camonica.

I piedi della Misericordia

IL PROGRAMMA

Ore 7,45 ritrovo sul sagrato della chiesa di Ponte di Legno
Ore 8 partenza pellegrinaggio
Celebrazione Santa Messa in Località Paoline e successivo aperitivo offerto dal comune di Temù, con pranzo al sacco

Gli organizzatori consigliano abbigliamento e scarpe adatti per un cammino di 20 chilometri con 1000 metri di dislivello.

Durante il cammino sono previste alcune soste di riflessione.

Inoltre ci sarà anche spazio per la solidarietà che come sottolinea don Battista “Cammina con noi”:  durante il pellegrinaggio saranno raccolte le offerte a sostegno dell’Associazione “Amici in cordata nel mondo” che si occupa di convogli umanitari in Bielorussia

Nell’ultimo pellegrinaggio- quello dello scorso sabato – sempre per un’iniziativa di solidarietà- sono state raccolti 700 euro.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136