QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Ponte di Legno: pellegrinaggi e solidarietà. Don Dassa: “Momento di condivisione”

lunedì, 6 giugno 2016

Ponte di Legno – Pellegrinaggi e solidarietà, un binomio vincente in Valle Camonica.  Il quarto pellegrinaggio della Misericordia, che si è svolto a Ponte di Legno (Brescia) sabato scorso ha visto la partecipazione – nonostante il meteo non promettesse nulla di buono – di oltre 100 persone ed è stato – sottolinea don Battista Dassa, organizzatore del pellegrinaggio  - “Un importante momento di condivisione, un’esperienza unica”.

Al giro di boa dei pellegrinaggio del 2016 è possibile tracciare un bilancio e accanto al crescente numero di partecipazione ci sono gesti concreti di solidarietà. Infatti i primi due pellegrinaggi (da Cevo a Berzo Inferiore per il  Beato Innocenzo e dall’Eremo di Bienno alla Porta Santa di Brescia) sono stati raccolti 1.750 euro, a favore del Centro Nutrizionale per Bambini diretto dalle suore Dorotee di Cemmo presso l’ospedale di Bukawi in Congo. Nello zainetto della solidarietà sono stati raccolti inoltre 750 euro durante il Pellegrinaggio del 28 maggio ad Ardesio, offerte destinate ad aiutare la ricostruzione di Muisne, uno dei paesi distrutti dal terribile terremoto in Ecuador dove opera suor Veronica delle suore Ancelle  e 450 euro nel Pellegrinaggio “Tra le cà di mòncc” dello scorso sabato in Alta Valle Camonica, risorse destinate all’associazione “Amici in Cordata nel Mondo” con sede a Ponte di Legno che si occupa di convogli umanitari in Bielorussia.

Durante i Pellegrinaggi ci sono gesti di solidarietà: “Anche questo – è il commento di don Battista – è Giubileo”. Don Battista ha inoltre ringraziato coloro che in questo periodo hanno condiviso i pellegrinaggi della Misericordia.

Il prossimo Pellegrinaggio è inserito nelle iniziative del 25° di Beatificazione della Beata Annunciata Cocchetti, proposta dalle Suore Dorotee di Cemmo, in programma sabato 18 giugno dalla chiesa di Malegno a Cemmo.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136