QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Ancora incidenti in montagna e sulle strade di Gavia e Tonale: frontale a Capo di Ponte, tre feriti

lunedì, 10 agosto 2015

Ponte di Legno – Dopo la domenica nera, un’altra giornata di cronaca in Valle Camonica. Doppio incidente sull’ex statale 300 del Gavia, maxi incidente a Capo di Ponte sulla Statale 42 del Tonale.

ambulanza 2

Il primo alle 12.30, il secondo poco prima della 14. In entrambi i casi sono rimasti feriti due centauri. Il primo intervento – effettuato dopo mezzogiorno – ha visto un centauro caduto poco dopo l’abitato di Sant’Apollonia e sul posto è giunta l’ambulanza dall’ospedale di Edolo che ha stabilizzato il motociclista ferito – un 40enne – e trasportato all’ospedale di Edolo. L’incidente ha coinvolto anche un’autovettura.

Il secondo incidente, avvenuto poco prima delle 14, ha visto protagonista un centauro, caduto sulla Provinciale 29 (ex statale 300) del Gavia. Sul posto è giunta l’ambulanza degli Amici dei Volontari di Ponte di Legno che ha soccorso il centauro e trasportato in ospedale. In entrambi gli incidenti i feriti non sono gravi condizioni.

FRONTALE A CAPO DI PONTE
Grave incidente nel pomeriggio tra Ceto e Capo di Ponte: sulla strada Statale 42 del Tonale due auto si sono scontrate. Il bilancio è di tre feriti. Ad avere la peggio un 45enne di Sellero, alla guida dell’Alfa ribaltata e coinvolta nel frontale: è stato trasportato in codice rosso e ricoverato nel reparto Rianimazione agli Spedali Civili, critiche ma meno preoccupanti le condizioni del figlio, 5 anni, anch’egli finito al Civile. Nella carambola coinvolta una Toyota, con alla guida una 73enne milanese diretta verso Breno: la donna, ferita, è finita all’ospedale Poliambulanza di Brescia.

Sul posto due ambulanze, di Camunia e Arnica, e l’elisoccorso da Brescia. Disagi alla circolazione con la Statale 42 chiusa per due ore tra gli ingressi di Ceto e Capo di Ponte: intervenuti dopo lo schianto avvenuto alle 14.30 anche la Polizia Stradale di Darfo Boario Terme per i rilievi e i vigili del fuoco per pulizia e ripristino della carreggiata.Polizia strada incidente Brescia

ESCURSIONISTA
Giornata di lavoro in Alta Valle Camonica: sempre sopra Ponte di Legno – poco dopo le 13.30 è intervenuta l’ambulanza del 118 e Amici Volontari Ponte di Legno e l’elisoccorso per soccorrere una persona leggermente ferita durante un’escursione e trasportata in ospedale.

BRENO
In mattinata nel territorio di Breno in una zona impervia sono intervenuti l’ambulanza della Camunia di Darfo Boario Terme, l’automedica dell’ospedale di Esine e l’elisoccorso da Brescia che ha trasportato un ferito agli Spedali Civili di Brescia. L’incidente nei boschi tra Breno e Prestine: l’infortunio durante le operazioni di taglio piante. Le sue condizioni sarebbero gravi ma non sarebbe in pericolo di vita.

ONO SAN PIETRO
Nel tardo pomeriggio elisoccorso chiamato in azione a Ono San Pietro, in via San Carlo: poco dopo le 18 un ciclista è caduto dalla bicicletta e per il suo soccorso è stato richiesto l’intervento dell’equipe medica da Brescia, insieme all’ambulanza dell’Arnica di Berzo Demo. Sul posto la Polizia Stradale di Darfo Boario per i rilievi.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136