QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Ponte di Legno: il 15 giugno apre l’ultimo cantiere di piazzale Europa. Ottenuto il via libera dalla Soprintendenza

venerdì, 5 giugno 2015

Ponte di Legno (Al. Pa.) – Definiti i tempi per l’ultimazione del parcheggio di piazzale Europa di Ponte di Legno (Brescia).

All’appello manca il completamento delle opere esterne e accessori, in particolare gli impianti elettrici del parcheggio, e i collegamenti interni, mentre la parte in superficie ridisegnerà piazzale Europa.

“Per quanto riguarda le opere di collegamento all’interno del parcheggio – spiega il sindaco Aurelia Sandrini – posso dire che è stata ultimata la gara l’appalto e che il 15 giugno sarà avviato il cantiere che dovrebbe concludersi in pochi mesi”.

“Quella – aggiunge il primo cittadino di Pontpiazzale Europae di Legno – è un’opera che porterà a compimento una parte dei lavori”.

E per la parte in superficie? “Recentemente – prosegue Aurelia Sandrini – il Comune di Ponte di Legno ha definito con la Soprintendenza le opere per completare l’opera e abbellire la zona antistante il municipio e l’intero piazzale Europa”.

Lo studio Lissoni – a cui il Comune ha affidato l’incarico di progettazione – ha progettato l’assetto della piazza con info point, fioriere e la stazione d’interscambio dei bus che sarà spostata quindi di circa cento metri dal suo luogo tradizionale.

Nei giorni scorsi i tecnici e gli amministratori di Ponte di Legno hanno incontrato i dirigenti della Soprintendenza che ha chiesto alcuni approfondimenti del progetto e modifiche e, dopo il confronto tra tecnici, è arrivato il via libera.

“A questo punto – sostiene il sindaco Sandrini – abbiamo avviato l’inter per i bandi e l’assegnazione dell’appalto”. I tempi? Entro settembre sarà chiuso il bando, poi sarà scelta la ditta e aperto il cantiere. Se non ci saranno intoppi la conclusione e l’apertura del parcheggio e del nuovo piazzale Europa avverrà nel 2016. A quasi dieci anni dall’apertura del primo cantiere


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136