QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Ponte di Legno: completato l’anello della pista ciclopedonale tra la piscina e la Val Sozzine

martedì, 6 gennaio 2015

Ponte di Legno (Al. Pa.) - Una novità per i turisti che in questi giorni stanno soggiornando nella località dalignese. Infatti la pista ciclopedonale sul lato più a nord di Ponte di Legno (Brescia) è stata completata e a piedi si più percorrere oltre tre chilometri e mezzo in tutta tranquillità.Ciclopedonale a Ponte di Legno

Il Comune di Ponte di Legno, grazie anche ai fondi stanziati da Bim ed enti sovracomunali, ha completato la pista, creando un passaggio a lato di una stalla e arrivando fino alla zona piscina. Durante l’inverno – quest’anno però l’oro bianco scarseggia – potrebbe essere realizzata anche una pista da fondo, mentre nelle altre stagioni sarà una stupenda passeggiata a lato del Narcanello. Infine il percorso è inserito anche nella pista ciclabile dal Tonale al Po.

In questo periodo l’opera è stata apprezzata dai turisti che si sono avventurati: “E’ stata un’ottima idea”, “Passeggiata invitante”, sono alcuni dei commenti. Dalla zona piscina si sale sul lato destro del Narcanello, si arriva alla seggiovia della Val Sozzine, quindi si passa il ponte e si ridiscende alla zona piscina sulla riva opposta. Tempo medio di percorrenza: 30 minuti. Attualmente gran parte della pista ciclopedonale è ricoperta da uno strato di neve e in zona Val Sozzine è stata realizzata una pista da fondo di circa un chilometro.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136