QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Ponte di Legno: cerimonia inaugurale del 3° Festival del Silter e primi riconoscimenti. FOTO

domenica, 6 dicembre 2015

Ponte di  Legno – Una grande rassegna, nell’anno del riconoscimento del Silter come prodotto DOP. Nella sala consiliare di Ponte di Legno (Brescia) si è svolta nel tardo pomeriggio la cerimonia d’inaugurazione della manifestazione (Nella foto alcuni momenti della cerimonia e del Festival del Silter).

 

Uno dei momenti più significativi è stato il taglio del formaggio, alla presenza del sindaco Aurelia Sandrini, dell’assessore alla Comunità Montana Valle Camonica e dal rappresentante della Regione Lombardia, oltre ad esperti del settore. Il sindaco Aurelia Sandrini ha ricordato l’importanza del Festival che ha accompagnato in questi tre anni il ponte dell’Immacolata in Alta Valle Camonica. Infatti – secondo il primo cittadino di Ponte di Legno – “è una scommessa vinta e lo dimostra il crescente interesse per questa manifestazione”.

Il Silter ha recentemente ottenuto il D.O.P.  ed è il 32° prodotto della Regione Lombardia a centrare la denominazione. Accanto alla terza edizione edizione del Festival del Silter si svolge la tredicesima edizione del concorso guidata dall’ONAF con la partecipazione di ben 12 giudici.

Il presidente del consorzio del formaggio Silter, Andrea Bezzi, si è dichiarato soddisfatto dei risultati di questa terza edizione e della grande partecipazione di pubblico all’iniziativa. In giornata gli stands sono stati visitati da numerosi turisti, poi in serata alla cerimonia inaugurale e al successivo assaggio erano presenti centinaia di persone.

Durante la serata ci sono stati i riconoscimenti e Barbara Bontempi di Prestine (Brescia), dopo quello in Franciacorta delle scorse settimane, ha ottenuto un nuovo premio. “Sono soddisfatta – ha detto Bontempi – del nuovo riconoscimento, è frutto del lavoro svolto in questi anni”.

Il festival prosegue sino a martedì 8 dicembre:  infatti lunedì 7 dicembre è prevista alle 10.30 l’apertura degli stand, alle 11 incontro informativo con la dottoressa Silvia Bettoni dell’istituto zooprofilattico della Lombardia e dell’Emilia Romagna e alle 14.30 l’assaggio di tre formaggi Silter stagionati da parte dell’Onaf. Il giorno successivo alle 10.30 ci sarà l’apertura degli stands, la premiazione del miglior Silter della giuria popolare e alle 13 la chiusura del festival.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136