QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Ponte di Legno: aperto il parcheggio di piazzale Europa. Dalignesi e turisti soddisfatti. FOTO

domenica, 27 dicembre 2015

Ponte di Legno – Il parcheggio di piazzale Europa piace agli automobilisti. I giudizi sono tutti positivi e l’esclamazione della maggior parte è: “Finalmente”.

Dalignesi e turisti hanno ora a disposizione più di 240 posti auto sotterranei a lato del municipio, a pochi passi dal centro storico e dagli impianti di risaliti. Il sindaco Aurelia Sandrini e la sua Giunta, che hanno ereditato la patata bollente del parcheggio di piazzale Europa, sono riusciti a completare i lavori, rispettando i tempi che si erano posti dall’insediamento un anno e mezzo fa.

 

Al parcheggio si accede da via Corno d’Aola, dove è affisso un cartello: “Parcheggio piazzale Europa aperto”. Le auto scendono comodamente e in ogni piano interrato sono disponibili più di 120 posti auto. Due sono i piani a disposizione e per gli automobilisti il ritorno in piazza avviene con una delle due scale, una vicino al municipio, l’altra a lato dell’ingresso al parcheggio.

Il parcheggio è gratis in questa prima fase, in futuro l’amministrazione comunale deciderà eventualmente la tariffa o una rotazione oraria come accade nei posteggi in superficie e davanti al Comune.

Il primo cittadino Sandrini, dopo aver raggiunto l’obiettivo dell’apertura del parcheggio, punta ora al completamento dell’area in superficie e ad abbellire piazzale Europa. Il progetto è all’attenzione della Conferenza dei Servizi che nei prossimi mesi sceglierà il miglior intervento con fioriere, info point e l’autostazione. E’ già stato avviato un confronto tra l’Amministrazione dalignese e la Soprintendenza per una valutazione dei progetti e la compatibilità ambientale dell’“arredo urbano”.  Tempo qualche mese e un angolo importante della località dell’Alta Valle Camonica cambierà volto.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136