QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Polisportiva Disabili Valcamonica: vittoria per Bersini-Panizza alla Brixia Cup

mercoledì, 3 maggio 2017

Esine – Grande vittoria del tandem della Polisportiva Disabili Valcamonica composto da Emanuele Bersini e la guida Riccardo Panizza alla Brixia Cup. Dopo il secondo posto alle spalle del tandem olandese di Ter Schure (campione paralimpico a Rio 2016) alla gara internazionale di Verolanuova una settimana prima (con guida Carlo Comi), l’atleta della Polisportiva si è preso una bella rivincita domenica 30 aprile nella gara ‘Brixia Cup’ di Carpenedolo.

Bersini PolisportivaIl tandem Bersini-Panizza ha condotto una gara perfetta, contrastando e rispondendo agli attacchi che i tre tandem olandesi hanno portato a turno, nel tentativo di staccare i portacolori camuni; sono arrivati così all’ultimo chilometro quando Emanuele Bersini e Riccardo Panizza hanno messo a segno un entusiasmante scatto al quale nemmeno il Campione Paralimpico di Rio, Ter Schure, ha potuto rispondere. Bersini e Panizza hanno così concluso la gara a braccia alzate trionfando in questa difficile gara di 78 km percorsa a 42,800 di media oraria ottenendo in questa maniera anche la vittoria assoluta che sommava il risultato della cronometro e della gara in linea.

Nella stessa gara ha esordito anche il nuovo atleta della Polisportiva Andrea Ghirardi che si è classificato al quarto posto nella Categoria C5. E’ stato un esordio promettente, che è servito al nostro Atleta a capire come il livello del ciclismo paralimpico italiano sia di notevole valore.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136