QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Piancogno: all’asilo niente mensa per i figli delle famiglie morose

lunedì, 6 gennaio 2014

Piancogno – Un provvedimento che rischia di dividere il paese camuno. Oggi, al rientro dalle vacanze natalizie, alunni e famiglie si troveranno a fare i conti con il provvedimento dell’amministrazione guidata da Francesco Giroldi. Infatti non potranno accedere alla mensa dell’asilo comunale chi non pagherà la retta entro il 20 del mese. Il provvedimento prevede: una penale del 20 per cento per chi non paga entro il termine stabilito e dopo due mesi ci sarà lo stop alla mensa per gli alunni delle famiglie morose. Secondo gli amministrator21 rumo scuolainaugurata21-13i di Piancogno si tratta di fare una fotografia dei problemi delle famiglie e non di dividere. Poi si vuol valutare effettivamente chi ha problemi e chi invece si barrica dietro falsi pretesti. Tra due settimane la prima valutazione sugli effetti del provvedimento.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136