QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Passo Tonale: attesi in migliaia sulle piste da sci per il Ponte dell’Immacolata

martedì, 6 dicembre 2016

Passo Tonale– L’inverno sta entrando sempre più nel “vivo” nel comprensorio Pontedilegno-Tonale, grazie alle rigide temperature dei giorni scorsi e agli sforzi delle società degli impianti che hanno sfruttato le condizioni giuste per produrre neve artificiale. Malga Valbiolo 1

Sono già 20 i chilometri fruibili per lo sci alpino, ai quali si aggiunge l’anello per lo sci di fondo al Passo Paradiso. Oltre al ghiacciaio Presena, dove si è registrata l’apertura del bar del nuovo rifugio Capanna Presena, si scia sulle piste che comprendono tutto il versante trentino del Tonale – in particolare la zona Valbiolo-Contrabbandieri-Tonale Occidentale – e la parte centrale del Passo con il tapis roulant Tubbo e i tracciati adatti anche ai principianti. Dal Tonale si scende sci ai piedi verso Ponte di Legno sino alla stazione intermedia della cabinovia e per il ponte dell’Immacolata si scierà anche su un paio di piste tra Ponte di Legno e Temù; durante queste festività, fino a domenica, saranno in funzione dalle 8.30 alle 16.30 anche le seggiovie Valbione, Corno d’Aola e Roccolo Ventura, per consentire l’accesso ai rifugi in quota.

Intanto si è conclusa la terza edizione del workshop Winter Mountain organizzato da Bresciatourism, che ha portato una ventina di tour operator provenienti da Italia, Regno Unito, Belgio, Croazia, Danimarca, Lituania, Rep. Ceca, Romania, Slovacchia, Spagna a scoprire l’offerta turistica della destinazione Pontedilegno-Tonale.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136